Caricamento in corso...
31 agosto 2013

Vuelta in salita, ottava tappa a Koning. Roche leader

print-icon

Il corridore della NetApp-Endura ha vinto la frazione di 158 Km scattata da Jerez de la Frontera e, dopo 2h26'', chiusa a Estepona-Alto del Palo Blancas. Gran finale di Basso (5°), in difficoltà Nibali (16°): perde la maglia rossa

Il corridore ceco Leopold Koning, del team NetApp-Endura, ha vinto l'ottava tappa della Vuelta di Spagna di 158 Km (leggera correzione del percorso inizalmente di 166,6 Km) scattata da Jerez de la Frontera. Frazione attesa, con il traguardo a Estepona, in cima all'Alto de Penas Blanca. Si è infatti trattato della prima vera salita della corsa: 14,5 km al 6,6% di pendenza media con punte di 12,5%.

L'ultimo chilometro - Koning ha avuto la meglio sullo spagnolo Ivan Anton, primo a tentare la fuga all'ultimo chilometro, ma soprattutto su Daniel Moreno (Katusha) e Nicolas Roche (Saxo - Tinkoff) che si sono dovuti accontentare di un piazzamento dopo i successi nelle tappe precedenti. Gran finale di Ivan Basso (Cannodale), quinto al traguardo, mentre Vincenzo Nibali (Astana) ha chiuso al sedicesimo posto.

La classifica generale
- Tappa impegnativa, gran caldo e classifica generale che cambia. Vincenzo Nibali, come detto in difficoltà nel finale, ha ceduto la maglia rossa a Nicolas Roche, irlandese della Saxo-Bank-Tinkoff. La Vuelta prosegue domani con un'altra tappa di montagna: Antequera - Valdepenas de Jaen di 163.7 Km.

Tutti i siti Sky