Caricamento in corso...
28 dicembre 2013

Bettini lascia l'azzurro: lo aspetta il team di Alonso

print-icon

C'è il progetto dello spagnolo della Ferrari, nella testa e nel futuro di Paolo Bettini, che chiude la propria avventura alla guida della nazionale. Appuntamento al 7 gennaio per l'annuncio ufficiale della nuova collaborazione a due ruote

Cambio al vertice della nazionale di ciclismo, con l'addio di Paolo Bettini. La decisione dell'ormai ex ct azzurro è stata comunicata al presidente federale Renato Di Rocco, che è già al lavoro per trovare il sostituto. L'ipotesi più accreditata per il futuro di Bettini, 39 anni, è l'adesione al progetto del nuovo team di Fernando Alonso, che sta cercando di costruire una squadra competitiva per la stagione 2015. L'annuncio ufficiale della collaborazione con il pilota della Ferrari è attesa per il 7 gennaio. 
Dopo aver trionfato da corridore ad Atene 2004, cui si aggiungono l'argento di Lisbona 2001 e i due ori consecutivi di Salisburgo 2006 e Stoccarda 2007, alla guida della nazionale Bettini ha raccolto due quarti posti mondiali con Pippo Pozzato a Geelong e Vincenzo Nibali a Firenze, nel 2013.

Tutti i siti Sky