Caricamento in corso...
12 marzo 2014

Cavendish prima maglia azzurra. Slagter vince a Belleville

print-icon
sla

Tom Jelte Slagter ha vinto la quarta tappa della Parigi-Nizza

La Omega Pharma-Quick Step ha vinto la prima tappa della Tirreno-Adriatico, una cronometro a squadre di 18,5 chilometri: il britannico leader della corsa. Alla Parigi-Nizza l'olandese della Garmin-Sharp trionfa nella quarta frazione: Thomas in vetta alla generale

La Omega Pharma-Quick Step ha vinto la prima tappa della Tirreno-Adriatico, una cronometro a squadre di 18,5 chilometri con partenza da Donoratico ed arrivo a San Vincenzo. La formazione belga, coprendo la distanza in 20'13", ha preceduto di
11" l'australiana Orica-GreenEdge e di 18" la spagnola Movistar, conquistando con il britannico Mark Cavendish la prima maglia di leader della classifica generale. Il primo team italiano è la Cannodale, quinta a 26"; 15esima la Lampre Merida a 53". Domani la seconda delle sette frazioni della corsa dei Due Mari, la San Vincenzo-Cascina di 166 chilometri.

Parigi-Nizza - Tom Jelte Slagter ha vinto la quarta tappa della Parigi-Nizza, la Nevers-Belleville di 201,5 chilometri. Il corridore olandese della Garmin-Sharp, scattato sull'ultimo strappo di giornata, ha preceduto il britannico Geraint Thomas (Sky), l'unico in grado di raggiungere il fuggitivo e alla fine nuovo leader della classifica generale. Terzo un altro olandese, Wilco Kelderman (Belkin). Domani la quinta tappa della prestigiosa corsa francese, la Creche sur Saone-Rive de Gier di 152,5 chilometri.

Tutti i siti Sky