Caricamento in corso...
09 aprile 2014

Deve dare il via a gara, 92enne ex ciclista muore poco prima

print-icon
ren

René Mertens (il primo a destra) in una foto d'epoca degli anni Quaranta

René Mertens si sente male a pochi minuti dal via al Gran Prix de L'Escaut, classica del ciclismo belga che lui stesso aveva vinto nel lontano 1947. Non sopravvive al trasporto immediato in ospedale. E la corsa osserva un minuto di silenzio

L'anziano ciclista belga René Mertens è morto pochi minuti prima di dare il via al Gran Prix de L'Escaut, classica del ciclismo belga che lui stesso aveva vinto nel lontano 1947. Invitato dagli organizzatori a presenziare alla partenza della gara, il 92enne ex corridore (molto popolare in Belgio) si è sentito male, probabilmente a causa di un problema circolatorio, ed è morto durante il trasferimento in ospedale. Al gruppo dei corridori non è rimasto che osservare un minuto di silenzio per ricordare l'anziano ciclista scomparso in modo così repentino. In carriera, Mertens aveva vinto tappe al giro del Belgio e in altre classiche.

Tutti i siti Sky