Caricamento in corso...
20 aprile 2014

Amstel Gold Race, acuto di Gilbert. Gasparotto ottavo

print-icon

Il belga della BMC Racing Team fa il vuoto dietro di sé e vince per la terza volta la classica delle Ardenne. Alle sue spalle il connazionale Vanendert, Simon Gerrans e Valverde. Enrico Gasparotto, ottavo, è l'unico italiano tra i primi dieci

Straordinaria prestazione di Philippe Gilbert alla Amstel Gold Race. Il belga raggiunge la 56esima vittoria della carriera, la terza in questa classica che lo consacra re delle Ardenne. Un successo importante per la BMC Racing Team.

Dietro Gilbert hanno tagliato il traguardo il connazionale Jelle Vanendert e Simon Gerrans. Alle loro spalle Alejandro Valverde, il polacco Kwiatkowski, Simon Geschke e Bauke Mollema. Soltanto ottavo Enrico Gasparotto, unico italiano tra i primi dieci.

La classifica aggiornata del World Tour vede Contador in testa con 308 punti, Cancellara a 260 Niki Terpstra a 200, così come Vanmarcke. In quinta posizione Peter Sagan, a quota 183.

Tutti i siti Sky