Caricamento in corso...
23 maggio 2014

Giro, Canola beffa i velocisti a Rivarolo. Adesso le salite

print-icon
gir

Marco Canola, vicentino classe '88 della Bardiani-CSF, è il vincitore della 13esima tappa del Giro

RIVIVI LA DIRETTA . Dopo aver controllato la fuga tutto il giorno, il gruppo si lascia sfuggire l’attimo. Vince così l’italiano della Bardiani-CSF, con i velocisti all’asciutto. Giornata tranquilla per la maglia rosa Uran. In giornata si arriva ad Oropa

La volata non sembrava mai in discussione. E invece, per una volta, hanno avuto la meglio i fuggitivi. Prima in sei, poi in tre, infine uno solo, il vincitore: Marco Canola, italiano della Bardiani-CSF. È sua la 13esima tappa del Giro d'Italia, da Fossano a Rivarolo Canavese, per 157 km. Merito dello sprint perfetto, lunghissimo e potente, con cui il vicentino ha battuto i due compagni d'avventura rimasti in testa: Jackson Rodriguez (Androni) e Angélo Tulik (Europcar).

All’asciutto tutti i velocisti, a partire da Nacer Bouhanni, che sognava il poker e ha regolato il gruppone per il quarto posto, davanti a Nizzolo, quinto. Nessun problema per la maglia rosa Uran, né per gli altri big. Per loro le danze riprendono sabato, con le prime vere, grandi salite e l’arrivo a Oropa.

Ad andarsene erano stati in sei, già dopo 7 km dal via: Rodríguez (Androni-Venezuela), Tulik (Europcar), Belkov (Katusha), Canola (Bardiani-CSF), Dockx (Lotto-Belisol) e Romero (Colombia). Di fatto, la volata di gruppo è sfumata ai -15, quando il ritmo del gruppo s’è afflosciato di colpo e davanti sono rimasti in tre: Canola, Tulik e Rodriguez. Le squadre dei velocisti hanno faticato molto per avvicinarsi a loro e non ci sono più riusciti.

PIOGGIA E GRANDINE - Anche oggi la pioggia – a tratti, con violenti scrosci – ha bagnato la strada e il gruppo, anche se l’arrivo è stato asciutto. Sul percorso non è mancata anche una violenta grandinata, che ha imbiancato campi e strade del Canavese. I chicchi hanno raggiunto lo spessore di alcuni centimetri rendendo difficoltoso il passaggio dei ciclisti. E così, in alcuni paesi, ci ha pensato il pubblico a spalare la grandine e liberare così le strade in tempo per l'arrivo dei corridori.

Ordine d'arrivo della 13esima tappa, Fossano-Rivarolo Canavese, 157 km:
1. CANOLA Marco ITA BAR 3:37:20 0:00 12" 
2. RODRIGUEZ Jackson VEN AND 3:37:20 0:00 9" 
3. TULIK Angelo FRA EUC 3:37:20 0:00 5" 
4. BOUHANNI Nacer FRA FDJ 3:37:31 0:11 
5. NIZZOLO Giacomo ITA TFR 3:37:31 0:11 
6. VIVIANI Elia ITA CAN 3:37:31 0:11 
7. MEZGEC Luka SLO GIA 3:37:31 0:11 
8. SWIFT Ben GBR SKY 3:37:31 0:11 
9. FARRAR Tyler USA GRS 3:37:31 0:11 
10. BOZIC Borut SLO AST 3:37:31 0:11

RIVIVI LA DIRETTA DELLA 13a TAPPA

Tutti i siti Sky