Caricamento in corso...
23 agosto 2014

Vuelta, la Movistar esce già allo scoperto. Delude Froome

print-icon
jon

Jonathan Castroviejo veste la prima maglia rossa alla Vuelta: prima tappa alla Movistar (Foto Getty)

Insieme alle 20 rotonde dei 12,6 km della prima tappa a sorprendere è il team spagnolo, che comanda davanti alla Cannondale e alla Orica-GreenEdge. In testa alla classifica il 27enne Jonathan Castroviejo, Froome è a 27"

Non fa sconti, la Movistar, che parte subito forte nella prima tappa della Vuelta. La formazione spagnola ha vinto la cronometro a squadre di 12,6 km svoltasi in Andalusia, a Jerez de la Frontera, portando in maglia rossa Jonathan Castroviejo, primo ciclista del team a tagliare il traguardo. Al secondo posto staccata di 6" la Cannondale, terza la Orica-GreenEdge.
Negativo il Team Sky di Chris Froome, che prende ben 27", mentre si è difesa la Tinkoff-Saxo di Alberto Contador, in ritardo di 19" dalla Movistar. Ma a fare notizia non solo i tempi: sui 12,6 km si sono contate quasi 20 rotonde, contro le 17 previste. Domenica appuntamento con la tappa per velocisti.

Tutti i siti Sky