Caricamento in corso...
05 gennaio 2015

Team Sky, Wiggins prolunga il contratto fino ad aprile 2015

print-icon
wig

Bradley Wiggins con il Team Sky fino alla fine di aprile 2015

L'accordo con il corridore britannico si estende fino alla fine del mese di aprile. La Paris-Roubaix nel mirino, poi testa e gambe alla preparazione per le Olimpiadi di Rio de Janeiro. "Felice di far parte di un progetto speciale"

Bradley Wiggins ha prolungato il suo contratto con il Team Sky fino alla fine del mese di aprile 2015. Il ciclista inglese parteciperà dunque con quetsa squadra alla Paris-Roubaix.

La storia -
Wiggins si è unito al team dalla stagione d'esordio, quella 2010, ed è stato il primo corridore inglese ad aver vinto il Tour de France. Finora ha ottenuto 23 successi e nel 2013 è stato nominato cavaliere di sua maestà. Il nuovo accordo estende il suo contratto fino alla fine di aprile 2015, portando Wiggo alla sua sesta stagione con la squadra. Successivamente si concentrerà sulla preparazione per i Giochi Olimpici del 2016.

Il commento di Wiggo
- "Tutti sanno cosa significa questa squadra per me, quindi sono davvero contento di prolungare il mio contratto. Sono stato con il Team Sky fin dall'inizio. Qui ho avuto alcune esperienze incredibili. L'investimento di Sky nel ciclismo, e questa squadra in particolare, ha contribuito a cambiare il panorama ciclismo nel Regno Unito e sono orgoglioso di aver giocato un ruolo in tutto questo".

Sulla Paris-Roubaix
- "E' una gara speciale per me e io sono deciso a dare un altro contributo ai colori del Team Sky. E 'una delle gare più difficili del calendario e il mio obiettivo è quello di migliorare l'ultimo piazzamento. Dopo potrò concentrarmi completamente sulla preparazione per le Olimpiadi".




Tutti i siti Sky