Caricamento in corso...
16 febbraio 2015

Contador: "Il 2016 potrebbe essere il mio ultimo anno"

print-icon
vue

Alberto Contador potrebbe dire addio al ciclismo al termine del 2016

Lo ha annunciato lo stesso ciclista spagnolo in occasione della presentazione delle squadre giovanili della fondazione che porta il suo nome: "Il tempo passa anche per me, mi piacerebbe però chiudere la carriera ad alto livello"

Alberto Contador potrebbe appendere la bicicletta al chiodo al termine della stagione agonistica 2016. Lo ha annunciato lo stesso corridore spagnolo, che ha parlato in occasione della presentazione delle squadre giovanili della fondazione che porta il suo nome. "Il 2016 potrebbe essere la mia ultima stagione in corsa", ha dichiarato il fuoriclasse castigliano. Che poi ha aggiunto di sentirsi "bene" e di essersi "preparato al meglio", durante i ritiri alle falde del Kilimangiaro e dell'Etna. "Il tempo passa anche per me - ha aggiunto Contador - mi piacerebbe però chiudere la carriera ad alto livello". Già nelle scorse settimane, e a più riprese, il leader della Tinkoff-Saxo aveva parlato di ritiro prossimo futuro, sottolineando di non volersi spingere oltre i 35 anni. Contador, nel dicembre 2016 di anni ne compirà 34. Fra gli obiettivi a medio termine la partecipazione con ambizioni di successo al Giro d'Italia e al Tour de France, ma non è escluso - in caso di esito positivo delle due 'campagne' - di voler prendere parte anche alla Vuelta di Spagna, da campione uscente.

Tutti i siti Sky