Caricamento in corso...
11 marzo 2015

Tirreno-Adriatico, Malori vince la prima tappa

print-icon
mal

L'italiano della Movistar ha vinto la crono individuale di 5,4 km con arrivo a Lido di Camaiore, precedendo lo svizzero Fabian Cancellara (Trek), giunto a 1". Il podio è completato dal belga Greg Van Avermaet (Bmc), terzo a 2"

Adriano Malori ha vinto la prima tappa della Tirreno-Adriatico, una cronometro individuale di 5,4 km con arrivo a Lido di Camaiore. Il corridore della Movistar si è imposto in 6'04" (media 53,406 km/h) davanti allo svizzero Fabian Cancellara (Trek), giunto a 1". Il podio è completato dal belga Greg Van Avermaet (Bmc), terzo a 2". Sesto l'altro azzurro Daniel Oss (Bmc) con un ritardo di 4". Domani la seconda tappa, la prima in linea, della Corsa dei Due Mari, la Camaiore-Cascina di 153 chilometri.

Malori commosso: "Non mi aspettavo questa vittoria" - "E' una delle vittorie più importanti della mia carriera, ed essere leader della classifica generale è una bella soddisfazione" -  le parole del parmigiano della Movistar. Un tracciato, quello della prima tappa, ridotto rispetto a quello iniziale di 23 chilometri a causa dei danni provocati dal maltempo che nei giorni scorsi ha colpito la Versilia. "E' più breve il percorso, ma più grande l'orgoglio e il coraggio di ripartire", ha commentato il sindaco di Camaiore, Alessandro Del Dotto.

Tutti i siti Sky