Caricamento in corso...
13 marzo 2015

Parigi-Nizza, grande Italia con Cimolai in rimonta

print-icon
dav

La gioia di Davide Cimolai (Getty)

Nella quinta tappa (192,5 chilometri con partenza da Saint Etienne e arrivo a Rasteau) la spunta allo sprint l'italiano Davide Cimolai, classe 1989. Sfortunato il belga De Gendt, in fuga dal km 16 ma ripreso negli ultimi metri della corsa

Quinta frazione della Parigi Nizza, 192,5 chilometri con partenza da Saint Etienne e arrivo a Rasteau. Dopo la doppietta messa a segno giovedì dal Team Sky, grande gara del belga Thomas De Gendt della Lotto-Soudal. In fuga dal km 16, viene però ripreso nell'ultimo chilometro e allo sprint è battuto da Davide Cimolai, classe 1989, alla seconda vittoria di stagione (per la cronaca: è rimasto in sella per 4h12'09").

Il ciclista della Lampre-Merida ha battuto il francese Bryan Coquard. Il polacco Michal Kwiatkowski ha conservato la maglia di leader della corsa con un secondo di vantaggio su Porte e 3" su Thomas.


Tutti i siti Sky