Caricamento in corso...
15 marzo 2015

Tirreno-Adriatico, Quintana gatto delle nevi sul Terminillo

print-icon
nai

Il colombiano Nairo Quintana, sotto la neve, domina la quinta tappa della Tirreno-Adriatico 2015

Il colombiano della Movistar si è imposto in 5 ore 26' 03", dopo una tappa resa durissima dalla nevicata che ha sorpreso i corridori nella salita conclusiva. A due giorni dal termine, Nairo è al comando della graduatoria generale

Il colombiano Nairo Quintana della Movistar ha vinto la quinta tappa della Tirreno-Adriatico ed è il nuovo leader della corsa a due giorni dal termine. Il suo arrivo sul monte Terminillo innevato si è completato in 5 ore 26' e 03''. 

Quintana ha trionfato nella frazione Esanatoglia (Macerata)-Terminillo (Rieti), di 197 chilometri strappando la maglia azzurra all'olandese Poels. Il vincitore del Giro d'Italia 2014 ha attaccato nello strappo finale di cinque chilometri, sotto una fitta nevicata, imponendosi con un distacco di 41" sull'olandese Bauke Mollema, ora secondo in classifica. A 55" dal vincitore un gruppetto comprendente Alberto Contador, regolato allo sprint dallo spagnolo Rodriguez, che ha preso il terzo posto finale. Vincenzo Nibali è arrivato staccato di oltre due minuti.

L'ordine di arrivo della quinta tappa

1. Nairo Quintana (Colombia / Movistar) 5:26:03"
2. Bauke Mollema (Netherlands / Trek) +41"
3. Joaquim Rodriguez (Spain / Katusha) +55"
4. Rigoberto Uran (Colombia / Etixx - Quick-Step)
5. Alberto Contador (Spain / Tinkoff - Saxo)
6. Thibaut Pinot (France / FDJ)
7. Adam Yates (Britain / Orica)
8. Domenico Pozzovivo (Italy / AG2R)
9. Przemyslaw Niemiec (Poland / Lampre) +1:05"
10. Damiano Caruso (Italy / BMC Racing) +1:10"

Classifica generale dopo cinque tappe
1. Nairo Quintana (Colombia / Movistar) 19:54:45"
2. Bauke Mollema (Netherlands / Trek) +39"
3. Rigoberto Uran (Colombia / Etixx - Quick-Step) +48"
4. Thibaut Pinot (France / FDJ) +57"
5. Alberto Contador (Spain / Tinkoff - Saxo) +1:03"
6. Adam Yates (Britain / Orica) +1:04"
7. Domenico Pozzovivo (Italy / AG2R) +1:06"
8. Joaquim Rodriguez (Spain / Katusha) +1:07"
9. Steven Cummings (Britain / Team MTN) +1:12"
10. Wout Poels (Netherlands / Team Sky) +1:13"

Tutti i siti Sky