Caricamento in corso...
17 maggio 2015

Tiralongo per distacco a San Giorgio del Sannio, crolla Uran

print-icon
pao

Paolo Tiralongo ha vinto per distacco la nona tappa del Giro (Getty)

Il siciliano dell'Astana ha vinto in solitaria la nona tappa del Giro. Aru prova ad attaccare di nuovo Contador, che perde un secondo ma resta in rosa. Ancora attardato il colombiano. Oggi giornata di riposo

La classica del sud del Giro d’Italia premia Paolo Tiralongo. A San Giorgio del Sanno trionfa il ciclista dell’Astana. La nona tappa di questa edizione, allungata di 9km alla vigilia, è stata spumeggiante davanti, per la vittoria di tappa, quanto dietro nel gruppo dei migliori. La corsa si è decisa a meno di 5 km dal traguardo quando Paolo Tiralongo ha staccato il fuggitivo di giornata, l’olandese Slagter sul quale si era riportato a 10 km dall’arrivo. Per Paolo Tiralongo è il terzo successo al Giro d’Italia. L'olandese Kruijswijk, secondo, ha chiuso a 20'' dal siciliano.
A 13 km dal traguardo, sull’ultimo strappo di giornata, Fabio Aru ha provato ad attaccare la maglia rosa, la risposta di Contador e Porte è stata immediata. Ma l’attacco del capitano dell’Astana, accompagnato dal fido Mikel Landa, ha mandato in difficoltà il resto del gruppo: Rigoberto Uran su tutti. Il gruppo con Aru, Contador, Porte e Landa è giunto al traguardo con 56'' di ritardo da Tiralongo. Allo sprint finale però Aru è riuscito a guadagnare un secondo su Contador che ora ha 3'' di vantaggio in classifica sul capitano dell'Astana.  Lunedì prima giornata di riposo di questa edizione.
Sky
Caricamento in corso...

PAGINA NON DISPONIBILE

La pagina richiesta non è stata trovata
Potresti aver digitato un indirizzo errato o quello di una pagina rimossa
o spostata ad un nuovo indirizzo. Oppure torna alla Home

Tutti i siti Sky