Caricamento in corso...
22 giugno 2015

Tour, Cassani: "Focalizzati su Nibali, ma sarà una lotta"

print-icon
nib

Il ct azzurro Davide Cassani, a Baku per i Giochi Europei , ragiona su Vincenzo, il campione uscente del Tour, al via da Utrecht il prossimo 4 luglio . "Siamo tutti focalizzati sulla sua prestazione, anche quest'anno ha incentrato la stagione sul Tour"

In vista del Tour de France al via il prossimo 4 luglio da Utrecht, in Olanda, l'Italciclismo si aspetta qualche vittoria di tappa, ma soprattutto occhi puntati su Vincenzo Nibali, campione uscente. "Siamo tutti focalizzati sulla prestazione di Nibali perché è il campione uscente, perché anche quest'anno ha incentrato la sua stagione sul Tour de France", le parole del ct azzurro Davide Cassani, a Casa Italia a Baku in occasione dei Giochi Europei.


"Sarà una bella lotta perché Quintana, Contador, Froome hanno dimostrato di stare bene e quindi secondo me sarà un Tour molto bello da seguire, speriamo che Nibali riesca a trovare e tenere la stessa condizione dell'anno scorso" aggiunge il ct azzurro. Per l'Italia, impegnata in Azerbaigian, al di là del quinto posto con Nizzolo, si è intanto trattato di un test in vista del Mondiale di settembre a Richmond. "Sono contento perché i nostri due velocisti sono stati bravi, è stata una prova generale in vista dei prossimi Mondiali dove c'è un percorso meno difficile con strappi abbastanza impegnativi ma brevi. Cercheremo di allestire una formazione in grado di poter lottare contro i migliori" conclude Cassani.

Tutti i siti Sky