Caricamento in corso...
27 giugno 2015

Nibali è tornato, lo Squalo è ancora campione d'Italia

print-icon
nib

Vincenzo Nibali per il secondo anno consecutivo campione d'Italia (Getty)

Dopo una prima parte di stagione avara di soddisfazione il campione del Tour 2014 conquista la maglia tricolore precedendo sul traguardo di Superga Francesco Reda (Team Idea) e Diego Ulissi (Lampre-Merida)

Bis di Vincenzo Nibali ai campionati italiani di ciclismo. Il siciliano, che corre per il team Astana, si è imposto per distacco all'arrivo di Superga dopo 219 km di gara, confermando così il titolo conquistato lo scorso anno. Il re del Tour de France ha preceduto al traguardo Francesco Reda (Team Idea) e Diego Ulissi (Lampre-Merida).

Nibali, che alla vigilia della prova aveva dichiarato di aver mancato qualcosa nella preparazione invernale, ha dato tutto se stesso nel  finale, dove ha attaccato più volte sin dal primo passaggio sulla salita di Superga. Lo 'squalo' ritrova un sorriso al traguardo che mancava dallo scorso 24 luglio, al Tour de France.

"Ero un po' bloccato dalla paura di sbagliare, fare un anno senza vittorie è davvero molto dura", ha dichiarato Nibali dopo il successo. "Finalmente un po' di condizione è arrivata, ho riprovato le sensazioni che cercavo". Una buona notizia anche in ottica Tour de France: "Ormai manca poco - ha ammesso - e andare in Francia a lottare con questa maglia sarà una bella bandiera che girerà in gruppo. Spero di farvi divertire, ci proverò finché avrò forze per tutti quelli che mi vogliono bene".

Tutti i siti Sky