Caricamento in corso...
18 luglio 2015

Tappa a Cummings: vince il team sudafricano nel Mandela Day

print-icon
ste

La 14.a tappa del Tour de France è stata vinta da Steve Cummings

TOUR. Il britannico si aggiudica la 14.a frazione di 178,5 Km. Gran caldo e 4 gpm gli ostacoli che hanno dovuto superare i corridori. Froome del Team Sky tiene la maglia gialla. Il presidente Hollande in strada a seguire la tappa

Stephen Cummings (MTN Qhubeka) vince la 14.a tappa del Tour de France da Rodez a Mende di 178,5 Km. Il britannico fa parte della squadra sudafricana MTN Qhubeka e il suo successo ha un'importanza ulteriore nel giorno in cui si commemora Nelson Mandela.
Il gran finale - Cummings ha raggiunto e superato il duo francese Bardet-Pinot a un km dall'arrivo, sfoderando le migliori doti di passista. Il francese Bardet (AG2R La Mondiale) era stato il primo protagonista del rush finale sul tratto più difficile dell'ultima salita, staccando Yates e andandosene in fuga, per poi essere raggiunto prima dal connazionale Thibaut Pinot e poi proprio da Cummings. Questo l'ordine d'arrivo: 1. Cummings; 2. Pinot; 3. Bardet; 4.Uran; 5. Sagan. Chris Froome del Team Sky conserva la maglia gialla.
La tappa - Un percorso misto e pieno di difficoltà quello della 14.a frazione. Particolarmente impegnativa la parte finale della salita della Cote de la Croix Nueve: tratto non lungo ma piuttosto duro. Sono stati affrontati 4 Gpm: dopo 20 km la Côte de Pont-de-Salars (1,3 km al 5,8%); dopo 146 km la Côte de Sauveterre, con i suoi 9 km al 6%; dopo 169,5 km la Côte de Chabrits (1,9 km al 5.9%); dopo 177 km la Côte de la Croix Neuve, 3 km al 10,1% fino al traguardo. La frazione, inoltre, presentava un dislivello minore di altre frazioni. E come nelle precedenti, il caldo è stato il nemico numero dei corridori lungo il Massiccio Centrale.

Anche Hollande - C'rea anche il presidente francese François Hollande in strada a salutare i corridori della Grande Boucle alle prese con la 14.a tappa. Hollande è apparso molto incuriosito e divertito. Ha dispendato applausi a tutti.

Tutti i siti Sky