Caricamento in corso...
19 luglio 2015

Tris Greipel, sua la 15.a tappa. Comanda sempre Froome

print-icon
gre

La 15.a tappa del Tour de France da Mende a Valence è stata vinta dal tedesco Greipel

Terzo successo al Tour del tedesco, che ha vinto da Mende a Valence (183 Km) davanti a Degenkolb, Kristoff e Sagan. Altra frazione di montagna, ma ultimi 56 Km per velocisti. Il corridore del Team Sky resta in testa nella classifica generale

Il tedesco Andre Greipel (Lotto Soudal) ha vinto la 15.a tappa del Tour de France da Mende a Valence (183 Km). Chris Froome, corridore del Team Sky, resta in testa alla classifica generale e dunque conserva la maglia gialla.
Greipel, che si è imposto in 3h56'35", ha preceduto il connazionale John Degenkolb (Giant-Alpecin), secondo; il norvegese Alexander Kristoff (Team Katusha), terzo; lo slovacco Peter Sagan (Tinkoff-Saxo), quarto; l'altro norvegese Edvald Boasson-Hagen (Mtn-Qhubeka), quinto. Primo degli italiani Davide Cimolai (Lampre-Merida), che si è piazzato al nono posto. Per Greipel si tratta del terzo successo in una frazione del Tour, dopo quelli conquistati a Zelande (2.a) e Amiens (5.a).
Ancora montagne, dunque, con i primi due terzi della tappa caratterizzati da un continuo saliscendi; a 64 chilometri dal traguardo i corridori hanno affrontato un gran premio della montagna di seconda categoria - il Col de l’Escrinet - con un'ascesa di 7,9 chilometri e pendenza del 5,8%. Gli ultimi 56 chilometri si sono divisi tra un'iniziale discesa e la successiva pianura.

Tutti i siti Sky