Caricamento in corso...
09 settembre 2015

Crono di Burgos: Dumoulin vola e torna in rosso. Aru resta a 3"

print-icon
dum

L'olandese domina la diciassettesima tappa della Vuelta percorrendo i 38,7 km viaggiando a una media di 50.5 km/h. Il sardo dell'Astana si difende bene, perdendo il primato nella classifica generale per soli 3"

La diciassettesima tappa della Vuelta è un trionfo dell'olandese Tom Dumoulin, che affrontava la cronometro di Burgos (38,7 km) da favorito ed ha addirittura superato le aspettative. Il ciclista del Team Giant-Alpecin ha dominato tagliando il traguardo dopo 46:01.2, pedalando a una velocità media di 50,5 km/h.
Tappa e maglia a vanno a lui ma il corridore che ne esce meno peggio è Fabio Aru. Il sardo cede la maglia ma è lì, a soli 3" nella classifica generale, mentre Purito Rodriguez scivola a 1'15".


Tutti i siti Sky