Caricamento in corso...
20 settembre 2015

Mondiali, Velocio e Bmc trionfano nella cronosquadre

print-icon
vel

A Richmond in Virginia (Usa) c'è un po' d'Italia sul gradino più alto del podio della prova femminile contro il tempo. La lecchese Guarischi ha vinto l'oro con il sestetto della Velocio. Il team di Quinziato e Oss ha conquistato il successo tra gli uomini. Cassani ha scelto gli 11 azzurri per la prova su strada

La formazione statunitense della Bmc Racing ha vinto per il secondo anno consecutivo l'oro nella gara della cronometro a squadre dei Mondiali di ciclismo su strada percorrendo i 38,8 km. di gara in 42'07". Del sestetto vincitore facevano parte gli italiani Manuel Quinziato e Daniel Oss, oltre all'idolo locale Taylor Phinney, molto applaudito, Rohan Dennis, Silvan Dillier e Stefan Kung. Al secondo posto si è piazzata la belga Etixx-QuickStep, staccata di 12", terza la spagnola Movistar a 31". L'italiana Lampre Merida ha chiuso al 15° posto staccata di 2'08".


Tra le donne la lecchese Barbara Guarischi, infatti, fa parte della Velocio Sram, che si è confermata iridata nella cronosquadre femminile, sul percorso lungo 38,8 chilometri, a Richmond, con il tempo di 47'35". Guarischi faceva parte del sestetto che ha preso il via nella capitale della Virginia, ma si è staccata in prossimità del secondo intermedio. In quattro si sono presentate sul traguardo (il tempo si prende proprio sulla quarta atleta), compresa la campionessa mondiale a crono uscente, la tedesca Lisa Brennauer.

Alle spalle della Velocio, la Boels Dolmans guidata dalla statunitense Evelyn Stevens che, sullo strappo finale, quando mancavano circa 700 metri al traguardo, è stata costretta a rallentare per attendere la compagna di squadra Ellen Van Dijk, chiudendo in 47'41". Terze le atlete della Rabo Liv, in 48'31". La Wiggle Honda, che schierava Elisa Longo Borghini, è quarta, staccata di (48'45").

 


Gli azzurri - Il ct della nazionale italiana, Davide Cassani ha reso noti i nomi degli 11 azzurri che parteciperanno alla prova su strada in programma domenica prossima, 27 settembre. Questo l'elenco: Daniele Bennati (Tinkoff-Saxo), Sonny Colbrelli (Bardiani Csf), Fabio Felline (Trek Factory), Vincenzo Nibali (Astana), Giacomo Nizzolo (Trek Factory), Daniel Oss (Bmc), Salvatore Puccio (Sky), Manuel Quinziato (Bmc), Matteo Trentin (Etixx Quick Step), Diego Ulissi (Lampre Merida), Elia Viviani (Sky). Adriano Malori (Movistar) e Moreno Moser (Cannondale) prenderanno invece parte alla cronometro individuale di mercoledì 23.

 

Tutti i siti Sky