Caricamento in corso...
09 ottobre 2015

Viviani fa festa al Tour di Abu Dhabi, sue tappa e maglia rossa

print-icon
eli

Elia Viviani ha vinto la seconda tappa del Tour di Abu Dhabi (Getty)

Il velocista del Team Sky, sul traguardo della seconda frazione, ha battuto alla sprint il campione del mondo Peter Sagan e Fabio Sabatini. Il veneto è anche il nuovo leader della classifica generale

Il veneto Elia Viviani ha vinto la 2/a tappa dell'Abu Dhabi tour di ciclismo, disputata nella capitale degli Emirati Arabi, fra le zone dello Yas Marina circuit e lo Yas Mall, lunga 129 chilometri e interamente pianeggiante. Il corridore del Team Sky, che è anche il nuovo leader della corsa, ha battuto allo sprint il campione del mondo, Peter Sagan, quindi Fabio Sabatini (Etixx-Quick step) e lo sloveno Luka Mzgec (Giant-Shimano). Sesto posto per l'altro italiano Andrea Palini. Andrea Guardini, che ieri aveva indossato per primo la maglia rossa di leader della classifica generale, oggi non è riuscito a piazzarsi fra i primi ed è stato costretto a rinunciare al primato.

La tappa odierna è stata caratterizzata da una brutta caduta a una sessantina di chilometri dal traguardo: ne ha fatto le spese l'ex campione del mondo Tom Boonen, che è stato trasportato in ospedale, dopo avere rimediato un durissimo colpo alla spalla. Domani è in programma la 3/a tappa, da Al Ain a Jebel Hafeet, lunga 142 chilometri e con un arrivo in salita.

 

Tutti i siti Sky