Caricamento in corso...
26 giugno 2016

Nizzolo nuovo campione d'Italia, beffato Brambilla

print-icon
gia

Giacomo Nizzolo è il nuovo campione italiano su strada

Sul traguardo di Darfo Boario Terme, dopo 227 chilometri, il milanese della Trek-Segafredo ha battuto allo sprint il corridore della Etixx Quick Step facendo suo il titolo su strada: succede a Vincenzo Nibali. Terzo Pozzato

E' Giacomo Nizzolo (Trek - Segafredo) il nuovo campione italiano dei professionisti. Sul traguardo di Darfo Boario Terme (Brescia), dopo 227 chilometri, l'atleta milanese classe '89 ha battuto in uno sprint a due Gianluca Brambilla (Etixx Quick Step), con il quale si era avvantaggiato nel finale della corsa. Terzo posto per Filippo Pozzato (Wilier Triestina - Suotheast), che ha vinto la volata degli inseguitori, arrivati ad una manciata di secondi dai primi due.


La corsa si è decisa nell'ultima tornata in cima allo strappo di via Cornaleto: scatta Gianluca Brambilla (Etixx Quick Step), al quale rispondono Oscar Gatto (Tinkoff), Gianni Moscon (Team Sky), Francesco Gavazzi (Androni Giocattoli - Sidermec), e Giacomo Nizzolo (Trek - Segafredo). Brambilla poi attacca nuovamente in discesa e guadagna una cinquantina di metri. Gli rispondono prima Gatto, che però non riesce a raggiungerlo, poi Nizzolo, che lo aggancia in fondo alla discesa. I due resistono al ritorno del gruppo inseguitore, con Nizzolo che batte nettamente Brambilla nello sprint a due e va a conquistare la sua prima maglia tricolore. "La maglia tricolore è speciale, nella mia giovane carriera non ero mai riuscito a vincerla - ha spiegato - la dedico a me stesso e a tutte le persone che mi stanno vicino durante l'anno".
 

Tutti i siti Sky