Caricamento in corso...
15 luglio 2016

Tour, Dumoulin domina la crono davanti a Froome

print-icon
dum

Tom Dumoulin in azione (Getty)

All'olandese (seconda vittoria di tappa per lui) la prima prova a cronometro dell'edizione 2016 della Grande Boucle: 37,5 km da Bourg Saint Andéol a La Caverne du Pont d'Arc. Il capitano del Team Sky resta in maglia gialla

Dopo la scalata al Ventoux e il clamoroso episodio di Chris Froome appiedato nella dodicesima tappa, i ciclisti devono affrontare la prima prova contro il tempo dell'edizione 2016 della Grande Boucle: i 37,5 km da Bourg Saint Andéol a La Caverne du Pont d'Arc. Percorso con due salite ma comunque adatto agli specialisti. Il più veloce in 50'15" (44,78 km/h di media) è l'olandese Tom Dumoulin, che così centra la seconda vittoria di tappa a questo Tour. Straordinario anche Chris Froome che arriva secondo e si conferma maglia gialla.

 

L'olandese della TGA si è imposto come detto davanti alla maglia gialla Chris Froome (Sky) a 1'03", sempre più leader della corsa, al portoghese Nelson Oliveira (Movistar) a 1'31" e al francese Jerome Coppel (Cofidis) a 1'35". Fabio Aru si e' piazzato 37° a 4'25" da Dumoulin, Vincenzo Nibali ha chiuso 25° a 3'29". In classifica, Froome comanda con 1'47" su Mollema, 2'45" su Yates, 2'59" su Quintana. Aru è 10° a 5'16". Per i tragici fatti di Nizza cambia anche il protocollo per le premiazioni: tutti i titolari di maglia saliranno insieme sul palco, senza sponsor e senza musica.

 


 

 

Tutti i siti Sky