Caricamento in corso...
29 agosto 2016

Vuelta, Quintana torna re: tappa e maglia

print-icon
vue

La decima tappa, partita da Lugones e arrivata a Lagos de Covadonga (188,7 km), ha regalato spettacolo nel finale e rivoluzionato la classifica. Prima vittoria del colombiano, che conquista anche la casacca rossa da leader

La decima tappa della Vuelta, partita da Lugones e arrivata a Lagos de Covadonga (188,7 km), ha regalato spettacolo nel finale come da pronostico: Froome, Valverde, Quintana e Contador si sono attaccati nei chilometri conclusivi staccando Chaves con potenti falcate. La tappa è stata vinta da Nario Quintana con un attacco deciso e poderoso. Per lui la prima vittoria alla Vuelta di Spagna. Alle spalle del colombiano è arrivato Gensik a 24” con Froome a 25”, Valverde a 28” con Scarponi. Crollo di Chaves che giunge a 1’02” staccando di soli 3 secondi un eroico Contador. Decima posizione per Felline che chiude a 1’11” dal traguardo. Classifica completamente rivoluzionata dunque. Quintana guida in 38h37'07", davanti a Valverde a 57" e Froome a 58". Lo spagnolo Alberto Contador (Tinkoff), che oggi è giunto sul traguardo staccato di 1'05", accusa un ritardo di 2'54". 

Tutti i siti Sky