Caricamento in corso...
08 settembre 2016

Colpo Nielsen, vince la 18esima tappa in volata

print-icon
vue

La volata vincente di Nielsen (Getty)

Il danese della Orica conquista la frazione della Vuelta dopo che il gruppo raggiunge la fuga di giornata a 10 chilometri dalla fine. Tutto invariato ai piani alti della classifica generale

Successo in volata per Magnus Cort Nielsen, danese della Orica, nella 18esima tappa della Vuelta da Requena a Candia. Quarto posto per l'azzurro Daniele Bennati. Il gruppo con tutti gli uomini di classifica agguanta la fuga di giornata a 10 chilometri dalla fine, la tappa è decisa quindi da una volata. Tutto invariato ai piani alti della classifica: Quintana ancora saldamente con la maglia rossa. 

La frazione era l'unica dell'ultima settimana della corsa a dare un po' di respiro agli uomini di classifica. Gli organizzatori hanno concesso una tappa più leggera rispetto alle molte asperità del finale di Vuelta: 200 km caratterizzati da qualche salita ma con un finale pianeggiante, un percorso per velocisti ma anche adatto a fughe. Ed è un gruppetto di cinque corridori, tra cui l'azzurro Mattia Cattaneo (Lampre) e Pierre Rolland, il protagonista della fuga di giornata. I fuggitivi guadagnano fino a quasi 6 minuti sul gruppo, ma nella parte finale della tappa, pianeggiante e a tratti in leggera discesa, il gruppo guadagna rapidamente terreno e recupera molto velocemente lo svantaggio.

Tutti i siti Sky