Caricamento in corso...
18 ottobre 2016

Tour 2017, il via da Dusseldorf poi il Belgio

print-icon
tou

La Grande Boucle numero 104 presentata a Parigi (3516 km e due crono) si disputerà dal 1° al 23 luglio. Per la 22ma volta la corsa comincerà fuori dalla Francia. La Germania è una grande novità, visto che mancava da 30 anni

Si parte dalla Germania, poi si attraversa il Belgio e il Lussemburgo: il Tour de France 2017, edizione numero 104, presentato a Parigi, si disputerà dal 1° al 23 luglio. Per la 22ma volta la corsa comincerà fuori dalla Francia, e la città prescelta è Dusseldorf: una grande novità, visto che la Germania mancava da 30 anni. I corridori cominceranno con una tappa a cronometro individuale di 13 chilometri. Si passerà poi in Belgio, Lussemburgo e infine la Francia dove il penultimo giorno si attraverserà Marsiglia (per la seconda tappa a cronometro individuale di 23 chilometri) per concludere il Tour, come da tradizione, a Parigi. Molte le tappe impegnative visto che si toccheranno i massicci di Vosgi, Giura, Pirenei, Centrale e le Alpi. Una sfida durissima lunga 3516 chilometri lanciata a Christopher Froome, vincitore di tre Tour de France (2013, 2015, 2016). 

Tutti i siti Sky