Caricamento in corso...
09 settembre 2016

Fantascudetto: i numeri di chi rimane a secco

print-icon
13_

Una statistica da tenere sempre a portata di mano riguarda il numero di partire nelle quali una squadra non è riuscita a far gol. Un'ulteriore, ma importante, distinzione è con che frequenza ciò avviene in casa o in trasferta

Ad inizio stagione vi avevamo proposto numeri e dritte sugli attaccanti, sezionando le loro reti tra casa e trasferta. In questo studio analizzeremo invece l’incapacità di segnare da parte delle varie squadre.

Approfondire questi numeri ci può permettere di centrare qualche buon acquisto low cost oppure ci dà la possibilità di non effettuare spese pazze per attaccanti che giocano in squadre che magari segnano in poche gare. Attenzione: "segnare in poche gare" non significa "segnare poco".

Basandoci solamente sui dati dello scorso campionato ecco il quadro del FTS (acronimo di "fail to score": il numero di gare nelle quali la squadra in questione non ha FATTO gol).

Nota Bene:
• Tra parentesi la divisione casa/trasferta.
• Non si è tenuto conto delle retrocesse (Carpi, Frosinone e Verona).

1. Roma e Juventus: 4 gare su 38 senza fare gol (entrambe 1+3 ovvero una in casa e tre in trasferta);
2. Fiorentina, Inter e Napoli: 6 (Napoli e Fiorentina 1+5; Inter 2+4);
3. Sassuolo: 7 (4+3);
4. Torino: 9 (5+4);
5. Empoli: 10 (4+6);
6. Milan e Sampdoria: 11 (Milan 4+7; Samp 5+6);

Ultimo posto per il Bologna con ben 18 FTS (9+9).

Quando leggete questi numeri tenete sempre a mente che la divisione casa/trasferta serve per rendere meno generali certe statistiche. Ogni squadra gioca 19 gare in casa e 19 fuori. Il Napoli non ha fatto gol in 6 occasioni su 38 (15,78%) ma se la vedessimo con l’occhio del casa/fuori verrebbe fuori: 1 FTS in 19 gare (pari al 5%) in casa e 5 FTF su 19 gare fuori (26,31%).
 

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky