Caricamento in corso...
20 settembre 2016

Fantacalcio: le ultime sui dubbi da sciogliere

print-icon
Fantacalcio: Ivan Perisic pronto a tornare

Ivan Perisic da subentrato vincente contro la Juve a titolare con l'Empoli? Pare proprio di sì (Getty)

Si comincia con Milan-Lazio, poi la scorpacciata da 9 partite in un giorno. Perisic, subentrato ma decisivo con la Juve, sarà titolare a Empoli? Il primo infrasettimanale è ricco di nodi da sciogliere e c'è poco tempo a disposizione. Ecco i dubbi dei mister che portano ai dubbi dei fantallenatori

Tanti rischi e tanta (fanta) paura. E' ciò che porta in dote il primo turno infrasettimanale dell'anno. Chi fara turnover? E quanto ne farà? Difficile dare risposte certe ma grazie al contributo degli inviati di Sky, possiamo fotografare la situazione, partita per partita. 

Il consiglio è quello di monitorare la pagina delle probabili formazioni ma qui trovate ballottaggi, stati di forma e dubbi.

BOLOGNA-SAMPDORIA: Mattia Destro è pronto per scendere in campo dal 1'. Torosidis passa a destra vista la squalifica di Krafth, in mediana Pulgar potrebbe scalzare Nagy. In casa Samp giro di riposo per Torreira con Cigarini dall'inizio. Seconda gara di fila per Praet dato che Alvarez è ancora out per squalifica. Uno tra Budimir e Schick potrebbe rappresentare la vera sorpresa di Giampaolo.

ATALANTA-PALERMO: reduce da un buon secondo tempo contro il Crotone, il Palermo potrebbe addirittura rischiare la difesa a 3. In caso di linea a 4 tradizionale, ballottaggio Goldaniga-Vitiello. Anche negli altri reparti ci sono tanti punti di domanda. In mediana si giocano la "titolarità" Jajalo e Bruno Henrique, mentre davanti la sfida interna è tra Embalo e Sallai. Gasperini con il 4-3-3: Konko sulla linea dei difensori. Grande dubbio davanti: Paloschi o Pinilla? leggermente favorito il secondo.

CHIEVO-SASSUOLO: poco turnover per Maran che potrebbe essere tentato dall'idea Floro Flores. Dietro favorito Gamberini su Dainelli. In casa Sassuolo arriverà forse la chance per Matri. Occhio anche alla possibile sorpresa Ricci (al posto di Politano). Dietro solito tris Cannavaro, Acerbi e Antei con uno dei 3 che si accomoderà in panchina. Out Gazzola: per Lirola terza gara in una settimana.

EMPOLI-INTER: Costa non recupera, confermato Barba al fianco di Bellusci. Dimarco-Pasqual il ballottaggio a sinistra. Josè Mauri dovrebbe partitre dalla panchina mentre per Maccarone c'è una maglia da titolare. Inter senza Banega e con il 4-3-3. In attacco c'è il ritorno di Perisic dall'inizio. A centrocampo spazio a Kondogbia, Medel e Joao Mario. 

GENOA-NAPOLI: Edenilson e Gentiletti sono in rampa di lancio. Juric deve sostituire Veloso. In un ipotetico 3-4-3 in mezzo al campo ci sarebbe Rigoni con un tridente fatto da Pavoletti, Ntcham e Ocampos. In casa Napoli Milik sarà regolarmente al centro dell'attacco dove il sacrificato per la panchina sarà, con buona probabilità, Insigne. Dietro ci potrebbe essere una chance per Maksimovic mentre al centro atenzione al possibile inserimento di Diawara.

JUVENTUS-CAGLIARI: difesa a 4 per Allegri che quindi vira sul 4-3-3. Higuain smette la pettorina e sarà in campo dall'inizio affiancato da Cuadrado e Dybala. Dietro out Benatia: gioca Rugani. Tra i sardi tornerà Di Gennaro, che domenica non ha messo piede in campo. Joao Pedro è reduce da un'ottima prestazione ma potrebbe non avere tanti minuti nelle gambe. Barella aspetta di sapere se dovrà sostituire il brasiliano.

PESCARA-TORINO: come al solito problemi in attacco per i granata. Belotti parte favorito su Boye mentre Zappacosta scalpita per una maglia da titolare. A rischiare il posto è De Silvestri. A sinistra c'è Barreca mentre Bovo-Rossettini è il nodo da sciogliere al centro della difesa. Oddo invece è senza Gyomber e Costa. A centrocampo portebbe riposare Cristante. Manaj torna dal 1'.

ROMA-CROTONE: Vermaelen è ancora più no che sì quindi partenza bis per Fazio. Quasi scontata la presenza di Paredes in mezzo al campo. Davanti Edin Dzeko se la gioca, quasi alla pari, con Francesco Totti. Nicola pare intenzionato a rinunciare a un po' di peso in attacco per avere superiorità a centrocampo. In quest'ottica si può leggere la probabile panchina per Palladino e l'ultilzzo di Tonev. Dietro c'è il rientro di Dussenne che ha scontato il turno di squalifica ed è più che riposato.

UDINESE-FIORENTINA: Wague non sta benissimo. Al suo posto potrebbe avere una chance Heurtaux a meno che non si torni alla difesa a 3. Anche Hallfredsson non è al meglio. In mediana molto probabile il ritorno di Fofana dall'inizio. In casa viola fuori Astori e turno di riposo quasi obbligato per Vecino. De Maio è favorito su Salcedo. Bernardeschi parte in pole sulla destra mentre dall'altra parte Sousa è intenzionato a proporre Maxi Olivera. In attacco Babacar più di Kalinic. Il croato ha sempre giocato e potrebbe riposare.

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky