Caricamento in corso...
14 dicembre 2016

Quanti big match: consigli per il Fantacalcio

print-icon
Fantacalcio: Massimiliano Allegri

Un weekend di preoccupazione sia per Max Allegri che per i fantallenatori

La diciassettesima giornata prevede un gran numero di scontri diretti nella parte alta della classifica. Scegliere la giusta formazione da schierare a Fantascudetto sarà più difficile del solito. Vediamo come fare

E' la settimana di Juventus-Roma. Tutti ne parlano e ne parleranno per giorni analizzando ogni singolo aspetto di una sfida che, un tempo, sarebbe stata definita "la classica tripla in schedina". A guardar bene il weekend calcistico però salta all'occhio un altro aspetto: le prime otto squadre della classifica saranno impegnate in uno scontro diretto.

La strategia possibile - Oltre al big match dello Juventus Stadium ci saranno Milan-Atalanta, Napoli-Torino e Lazio-Fiorentina. Per la prima volta in stagione, sulla carta, non ci sarà un impegno così agevole per chi sta ai piani alti della classifica. Tutto ciò, tradotto in termini fantacalcistici, significa che, per non rimanere in mezzo al guado, una possibile strategia può essere quella di evitare di avere una rosa troppo folta di "scontri diretti", puntando altrove.

L'anticipo - Per guadagnare posizioni (o per non perderne) in classifica generale si potrebbe anche azzardare la mossa dell'attesa: Empoli-Cagliari sarà il primo anticipo alle 15 di sabato. Attenzione quindi a monitorare l'ultima ora utile per fare le formazioni ma, come detto, c'è forse la convenienza ad aspettare le partite della domenica potendo anche contare su ulteriori informazioni circa le probabili formazioni. 

Occhio alla gara - C'è chi punta sui famosi "blocchi" ovvero tanti giocatori della stessa squadra che incontra un avversario debole. Aver avuto il "blocco Napoli" contro il Cagliari non sarebbe stato male: gol e bei voti a raffica. Nella prossima giornata i "blocchi" delle Big potrebbero rivelarsi un buco nell'acqua. Meglio allora concentrarsi su altri match anche se la cosa non è così semplice: il Genoa riceve il Palermo con la squadra di Juric che però avrà poco tempo per rifiatare (giovedì si recupera Genoa-Fiorentina); Pescara-Bologna, vista la classifica, può rivelarsi una gara bloccata. Più abbordabile invece Udinese-Crotone mentre Chievo-Sampdoria è un grosso punto di domanda.

Occhio alle probabili -
Mai come in questa stagione bisognerà arrivare preparati all'appuntamento con le formazioni. La 17.ma giornata è un bel rebus difficile da risolvere. Prestate attenzione alle notizie che arrivano dai campi d'allenamento e come sempre non perdetevi i nostri consigli... ma per quelli ci si rivedrà tra qualche giorno.

GOAL DEEJAY CON DILETTA LEOTTA

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky