Caricamento in corso...
11 settembre 2008

Massa va all'attacco: 'Credo nel titolo mondiale'

print-icon
mas

Massa vuole essere l'erede di Raikkonen sul trono della Formula 1

Il brasiliano sfida Hamilton che risponde: 'Nessuna vendetta ma sarebbe bello vincere a Monza, proprio in casa Ferrari'

Vicinissimi, meglio di quanto si poteva preventivare alla vigilia del Gp di casa. Monza si appresta ad essere uno snodo cruciale verso la corsa al titolo mondiale di Formula 1: i contendenti Felipe Massa e Lewis Hamilton non si daranno tregua, pronti a sfidarsi senza esclusione di sorpassi fino all'ultimo giro.

Massa ci crede - Il brasiliano è pronto a legittimare il ruolo di prima guida Ferrari con la 'sverniciata' da dare a Hamilton nella classifica del campionato: "Le possibilità per raggiungere l'obiettivo ci sono - ha detto il brasiliano in conferenza stampa - il campionato è ancora completamente aperto. Ci sono due punti di distacco da Hamilton e cinque gare ancora da disputare. Io ci credo". Difficile prevedere cosa succederà nelle prossime gare, ma il brasiliano è fiducioso per le prestazioni della monoposto: "In questa stagione - ha aggiunto - ci sono state delle gare nelle quali la Ferrari ha fornito una migliore prestazione e in altre è andata meglio la McLaren. L'importante è iniziare a trovare un assetto positivo fin da venerdì. Pioverà? Il pericolo c'è. In questa stagione abbiamo già affrontato questa situazione, vedremo. Io comunque spero che non succeda".

No a vendette, solo uno sgambetto - Di contro, Lewis Hamilton non è intenzionato a fare sconti specie dopo la vittoria sfuggitagli a vantaggio del brasiliano a Spa a causa di una irregolarità. "Vendicarsi? Non c'è bisogno - ha affermato - la nostra stagione resta fantastica, stiamo lottando alla pari con le Ferrari e questo è un piacere". Ed ancora: "C'è grande equilibrio, alla fine molto dipenderà dal lavoro svolto, sarebbe bello vincere qui a Monza dopo aver ottenuto il successo nella nostra gara casalinga (a Silverstone ndr)". Nessun pronostico, solo propositi di vittoria.

Tutti i siti Sky