Caricamento in corso...
11 settembre 2008

A Monza gioco in casa: è l'ora del riscatto

print-icon
fis

Giancarlo Fisichella ci presenta il Gp d'Italia di domenica prossima. Sulla pista di casa il pilota della Force India è a caccia del primo punto mondiale: '''E' uno dei miei circuiti preferiti, credo che avrò delle buone chances di fare bene''

COMMENTA MONZA INSIEME ALLA SQUADRA DI SKY SPORT

Monza è tra le gare che preferisco, in particolare perchè è la gara di “casa” e quindi la gente è particolarmente vicina ad ogni pilota italiano, ma anche perché è un tracciato fantastico.
Sembrerebbe facile ma necessita un grande lavoro per avere il setup che ti possa permettere alte velocità sui rettilinei, senza compromettere stabilità nelle chicanes e nelle curve. Come Spa, è un tracciato dove il pilota può dire la “sua”, è sempre quindi una grande sfida. Abbiamo fatto dei buoni test a Monza prima della gara in Belgio, e credo che possiamo avere buone chances per far bene. Sono dispiaciuto del risultato ottenuto a Spa perché la mia gara è stata subito compromessa quando Nakajima al primo giro toccandomi mi ha danneggiato. Poteva essere l’occasione per fare qualche punto importante. Ora a Monza dobbiamo continuare a lavorare duramente, provare a qualificarci bene ed avere un primo giro tranquillo che ci possa permette di trarre vantaggi con le condizioni che si presentano. Sono fiducioso, sarebbe bello ottenere un grande risultato nella gara di “casa”.
GIANCARLO FISICHELLA
Pilota F1 e columnist SKY Sport

Tutti i siti Sky