Caricamento in corso...
12 settembre 2008

Riscatto Raikkonen, le prove libere sono sue

print-icon
rai

Kimi Raikkonen, il più veloce nelle prove libere sul circuito di Monza

GP ITALIA. Fresco di rinnovo contrattuale il finlandese della Ferrari precede le Bmw di Kubica e Heidfeld. Hamilton e Massa in difficoltà fanno segnare soltanto il quarto e il sesto tempo cronometrato

Seconde prove libere - Fresco di rinnovo di contratto in Ferrari fino al 2010, annunciato proprio questa mattina, il finlandese Kimi Raikkonen è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d'Italia, quattordicesimo appuntamento del Mondiale di Formula 1. Dopo una prima sessione contraddistinta da un autentico nubifragio che si è abbattuto su Monza e che ha trasformato la pit-lane in una enorme piscina, il campione del mondo ha imposto il suo ritmo nella seconda e chiuso davanti a tutti con il tempo di 1'23"861. Raikkonen ha preceduto di appena 70 millesimi il polacco Robert Kubica (BMW-Sauber) e di 86 millesimi il tedesco Nick Heidfeld (BMW-Sauber), mentre il leader del Mondiale, l'inglese Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes), ha chiuso al quarto posto a 0"122 dal finlandese. Al quinto posto a 0"249 ha quindi chiuso il tedesco Nico Rosberg (Williams), seguito dal brasiliano Felipe Massa (Ferrari), sesto a 0"386, e dall'altra McLaren del finlandese Heikki Kovalainen, settimo a 0"504. Sorprendente invece il nono posto a 0"808 da Raikkonen del tedesco Adrian Sutil, con una Force India spinta, come noto, da un motore Ferrari, con il suo compagno di squadra Giancarlo Fisichella invece tredicesimo a 1"343.

Prime prove libere - Pioggia a dirotto sul circuito di Monza nella prima sessione di prove libere del gran premio d'Italia in programma domenica. Il più veloce, 1'32"842, è stato il tedesco Adrian Sutil con la Force India. Dietro di lui si sono piazzati nell'ordine Rubens Barrichello (Honda), 1'33428, e Giancarlo Fisichella (Force India), 1'33"695. Tempi realizzati quando la pista era inizialmente asciutta. Timide apparizioni per i top driver che hanno preferito rimanere ai box. Raikkonen ha realizzato il nono tempo (1'37"392), Massa il 14/o (1'40"233). Le frecce d'argento  della McLaren Mercedes, Hamilton e Kovalainen, e il pilota della  Bmw Robert Kubica non hanno neanche provato il giro. Oltre alla pioggia, le prove sono state caratterizzate da un cielo 'nero' per le nubi. Quasi una sorta di prova a quello che sarà il gran premio in notturna di fine mese a Singapore. Tra  coloro che hanno assistito alle prove c'era il calciatore Marco Materazzi dell'Inter.

Rinnovo di contratto - La notizia più clamorosa, tuttavia, giunge dai box con la scuderia di Maranello che annuncia il prolungamento del rapporto con Kimi Raikkonen fino al 2010: "La Ferrari comunica di aver prolungato il rapporto di collaborazione tecnico-agonistica con Kimi Raikkonen - si legge in una nota del team - fino al termine della stagione sportiva 2010. Pertanto, i piloti ufficiali della Scuderia Ferrari rimarranno invariati anche per le prossime due stagioni agonistiche". Fugati, dunque, tutti i dubbi che volevano Fernando Alonso come prossima guida del 'Cavallino'.

Tutti i siti Sky