Caricamento in corso...
18 settembre 2008

Raikkonen: ''Non mi sento una seconda scelta''

print-icon
fer

Il finlandese della Ferrari non molla e rilancia le sue ambizioni: ''La rincorsa al Mondiale non è finita''. Kimi ha testato al Mugello nuove soluzioni aerodiamiche, mentre Massa a Fiorano ha provato la monoposto che correrà al Gp di Singapore

VAI NEL FORUM DEDICATO ALLA F1

Parla Kimi
- "Non mi sento affatto una seconda guida". Lo ha detto, ai microfoni di SKY Sport 24, il pilota finlandese Kimi Raikkonen, campione del mondo in carica e compagno di squadra di Felipe Massa alla Ferrari. "La rincorsa al Mondiale non è facile, ma ci proveremo -dice Raikkonen-. I miracoli possono sempre accadere, come l'anno scorso...Non mi sento affatto una seconda guida, continuerò a provarci come ho sempre fatto".

Verso Singapore - Giornata di lavoro intenso per la Ferrari, impegnata su due fronti: a Fiorano con il brasiliana Felipe Massa, al Mugello con il finlandese Kimi Raikkonen. Sul circuito toscano si è svolta la seconda delle tre giornate di test previste per questa settimana. Raikkonen ha proseguito il lavoro di sviluppo di nuove soluzioni aerodinamiche e di ricerca del miglior assetto della vettura iniziato ieri da Luca Badoer. Il pilota finlandese ha percorso in totale 79 giri, ottenendo un miglior tempo di 1'21"079. Venerdì al Mugello sarà in pista Massa, che oggi pomeriggio a Fiorano ha effettuato il collaudo delle monoposto che la Ferrari utilizzerà nel Gran Premio di Singapore, in calendario il prossimo 28 settembre.

Tutti i siti Sky