Caricamento in corso...
19 settembre 2008

Lewis: Singapore in notturna sarà uno spasso

print-icon
ham

Il leader del Mondiale non è spaventato dal prossimo Gp in notturna

Hamilton guarda al prossimo Gp: ''Non ho mai corso di notte finora, penso però che non sarà un problema. Il nostro medico ha preparato un programma molto dettagliato per noi piloti''

"Sarà un week end eccitante e una sfida divertente, e a me la sfida piace. Non ho mai corso di notte finora, penso però che non sarà un problema". Queste le sensazioni di Lewis Hamilton a pochi giorni dal Gp di Singapore, gara che si disputerà in notturna.

Secondo il pilota della McLaren, attualmente al comando della classifica generale con un punto di vantaggio su Felipe Massa, "sarà una bella gara. Correremo su un altro circuito cittadino, che io prediligo". Al sito della scuderia di Woking, Hamilton assicura che quella asiatica sara' "una sfida unica per ogni componente del team", sotto ogni punto di vista. "Il nostro medico ha preparato un programma molto dettagliato per noi piloti perché tutte le sessioni sono previste in serata. Essenzialmente - prosegue il vicecampione del mondo - non dobbiamo acclimatarci al fuso di Singapore, anche se non sarà facile, perché in genere il corpo tende ad adattarsi". "Dovremo adeguarci - conclude Hamilton - ci sarà una preparazione differente rispetto a ogni altra gara, ma cercheremo di fare al meglio il nostro lavoro".

Tutti i siti Sky