Caricamento in corso...
26 settembre 2008

Massa: ''Ottime sensazioni, ma c'è molto da migliorare"

print-icon
mas

Sotto le stelle di Singapore è testa a testa tra Hamilton e Massa, entrambi vicinissimi nelle prove libere. Il brasiliano della Ferrari, terzo dietro a Lewis, sembra preoccupato per le condizioni della pista: ''Ci sono troppe ondulazioni''

Secondo e terzo nelle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Singapore, Felipe Massa si è mostrato soddisfatto del comportamento della sua Ferrari. "Abbiamo fatto dei buoni run", ha detto il brasiliano, "anche se c'è molto da migliorare, deve migliorare anche la pista". Sul tracciato di Singapore si corre in notturna, per la prima volta nella storia della Formula 1: "Mi sono abituato subito abbastanza bene", ha spiegato Massa ai microfoni di Sky Sport riferendosi all'impianto di illuminazione artificiale, "la visibilità non è un problema, ma ci sono punti, come nei pressi dei box, in cui ci possono essere incidenti".

Perplesso, il brasiliano, sul fondo stradale del circuito cittadino: "Ci sono molti 'bump', parecchie ondulazioni. Possono essere un problema - ha detto - come lo possono essere i cordoli, toccandoli si perde un po' di stabilità". In merito all'orientamento sulle gomme, Massa ha spiegato che "per il momento va bene con le dure, ma la pista dovrebbe migliorare".

Tutti i siti Sky