Caricamento in corso...
27 settembre 2008

Hamilton ottimista: ''Bene così ma strano correre di notte''

print-icon
ham

Hamilton vede il bicchiere mezzo pieno

Dopo le qualifiche del Gp di Singapore il pilota della McLaren promuove la notturna e pensa positivo in vista della gara: ''Potevamo fare anche meglio, dobbiamo migliorare per domani''

Bicchiere mezzo pieno - Come da pronostico sarà un testa a testa, almeno all'inizio, ad aprire i giochi sullo spettacolare circuito di Singapore. Felipe Massa e Lewis Hamilton partiranno dalla prima fila nella prima gara in notturna della storia della Formula 1. I due sono vicinissimi nella classifica piloti e il secondo posto in griglia ottenuto dall'inglese avvantaggia solo in parte la Ferrari. "Siamo riusciti a mantenere una buona posizione nonostante qualche problema - ha detto Hamilton - forse potevamo fare anche meglio ma va bene così. Bisogna però cercare di migliorare ulteriormente per domani".

Notturna promossa - L'inglese è riuscito a stare vicino a Massa dopo aver rischiato nelle prime due sessioni. "Nelle prime due parti delle qualifiche sono stato più cauto, poi sono rimasto sugli stessi tempi. Le gomme? E' stata una decisione difficile perché di solito c'è differenza sostanziale tra le mescole, mentre qui sono tutto sommato molto simili". Il pilota inglese ha trovato 'strano' correre di notte. "E' pazzesco, non ho mai guidato a quest'ora. Alle tre di mattina eravamo sul circuito per studiare la pista, è comunque un tracciato fantastico, ed è stato straordinario il lavoro degli organizzatori".

Tutti i siti Sky