Caricamento in corso...
28 settembre 2008

Carlo Vanzini: "Il mondiale di Massa non è ancora finito"

print-icon
rai

Il nostro inviato a Singapore commenta la sfortunata gara della Ferrari e rassicura i tifosi: ''Felipe può ancora farcela, deve giocarsela fino in fondo e lottare con l'aiuto di Kimi''. RISPONDI A VANZINI E COMMENTA IL GP SUL FORUM

di CARLO VANZINI

Sì, è così. Si è trattato di un errore umano: il sistema elettronico del semaforo Ferrari si disinserisce quando i due piloti entrano insieme in pit lane, per gestire al meglio la situazione, ma come avete visto non è andata così... Ma non è su questo errore che la Ferrari si deve fermare. Gli errori capitano anche se ne sono arrivati un po' troppi. E soprattutto non devono più capitare da qui alla fine per sperare almeno in uno dei due mondiali o in entrambi perché è tutto ancora molto aperto.

Che dire di Alonso: superfortunato, ma fa il paio con la sfortuna delle qualifiche. Gli ho chiesto in diretta su SKYSport24 se, visto che nelle serate di gala nascono nuovi amori, flirta ancora con la Ferrari. Risposta laconica: "No". Pare comunque che questa firma 2011 con la Rossa (con l'intenzione di portarlo prima, molto prima a Maranello) ci possa essere. Vedremo... Verrebbe da pensare che la vita è proprio strana, Alonso che si lamenta delle luci e poi le osanna. Alonso disperato per la qualifica e poi vincitore.

Raikkonen e Kovalainen fondamentali nella volata al titolo. E fondamentale risulta anche un gregario che si allontana sempre più dalla F1 (Piquet). Poi ancora: Hamilton va via con +7 punti  di quanti ne avrebbe avuti dopo Parigi (sentenza appello chicane se gli avessero dato ragione e guarda caso dove è uscito qui Raikkonen alla turtle chicane c'è la corte d'appello di Singapore). Come a dire: TANTO RUMORE PER NULLA. Hamilton adesso può arrivare 3 volte secondo ed è campione. Anche vincendole tutte le gare Massa non ce la farebbe. Deve sperare in Raikkonen che credo non veda l'ora che finisca questa stagione. Non so a livello statistico se è così, ma credo che raramente chi ha fatto il record di giri veloci (10 Raikkonen) in stagione non ha vinto il mondiale. Raikkonen ha il ritmo ma qualcosa non va: sfiga, disattenzione, insomma i pianeti non confluiscono come in Brasile (meritatamente nel 2007 viste le sfighe precedenti). Massa ce la può fare. Può giocarsela fino in fondo ed è quello che spero, perché vorrei commentare ancora una sfida mondiale all'ultima corsa e perché credo che se lo meriti. Assente Raikkonen, che rispetto e reputo comunque uno dei migliori del lotto, il supplente Massa ha fatto benissimo. L'ho visto dietro alla struttura che ospita la Ferrari quasi nascosto al tavolo con papà mamma e moglie sembrava una classica riunione di famiglia a tirargli su il morale... Mi è venuto da dirgli per i motivi di cui sopra (anche Hamilton soprattutto quello "intelligente" visto questa sera si merita il mondiale se no poi ripartiamo a dire che tifo l'uno o l'altro...) di non mollare. Mi ha guardato con un mezzo sorriso poi si è caricato e ha detto: "No no, non mollo". Bene così, io li voglio a pari punti in Brasile. Che stagione! Due gare decise dai semafori: quello rosso non visto in Canada da Hamilton (finito su Raikkonen) e quello verde visto troppo bene da Massa…
Che ne pensate? Vi aspetto sul forum

Carlo Vanzini
SKY Sport

Tutti i siti Sky