Caricamento in corso...
19 ottobre 2008

Hamilton campione del mondo in Brasile se...

print-icon
ham

Dopo la vittoria ottenuta a Shanghai il pilota della McLaren ha sette punti di vantaggio su Felipe Massa da amministrare nell'ultima gara della stagione. Ecco le diverse combinazioni che regalerebbero il titolo al britannico

Dopo il trionfo nel Gran Premio di Cina il pilota della McLaren Lewis Hamilton ha sette punti di vantaggio sul ferrarista Felipe Massa da amministrare nell'ultima gara della stagione, in Brasile.

Ecco le diverse combinazioni che regalerebbero il titolo piloti all'inglese della McLaren che a 23 anni diventerebbe il  piu' giovane iridato della storia della Formula 1:
- Se Massa vince a Interlagos, Hamilton puo' diventare  campione del mondo arrivando almeno quinto.
-
Se Massa arriva secondo Hamilton deve conquistare almeno   due punti, arrivando quindi entro la settima posizione;
-
Se Massa arriva dopo la seconda posizione, Hamilton e'  campione anche senza entrare nella zona punti.

Al contrario, Massa si fregerebbe del titolo iridato nei seguenti casi:
- Se vince in Brasile e Hamilton non riesce ad arrivare  almeno quinto.
- Se arriva secondo e Hamilton non conquista punti.

Tutti i siti Sky