Caricamento in corso...
25 ottobre 2008

Massa, un solo pensiero in testa: ''Vincere''

print-icon
mas

Felipe Massa già proiettato al Gp del Brasile

Il ferrarista è pronto per il Gp del Brasile che assegnerà il titolo mondiale. ''Le pressioni sono tutte su Hamilton, io non ho nulla da perdere''. Determinante per il brasiliano l'apporto del pubblico di casa

Chiodo fisso - La soluzione è unica, l'obiettivo per nulla nascosto. Vincere è l'imperativo che da giorni circola nei pensieri di Felipe Massa che sta preparando al meglio il Gp del Brasile, decisivo per l'assegnazione del titolo mondiale: "Pensiamo solo all'ultima gara - ha spiegato sul sito della Ferrari - E' vero, ho un compito ben più difficile di quello di Lewis per quello che riguarda la classifica ma il mio obiettivo per il weekend è molto più semplice, devo solamente pensare a vincere domenica  pomeriggio, sperando che il mio compagno di squadra si piazzi alle mie spalle. La vittoria è l'unica cosa che ho in testa".

Pista nota - L'ambiente, inoltre, potrà dare una mano: "Potrò godere del supporto dei miei tifosi. Amo Interlagos, sono  cresciuto lì e ne conosco tutti i trucchi e i segreti. Ci ho corso  per la prima volta quando avevo otto anni, con un go-kart sulla pista che si trova nell'impianto. Sono arrivato in Brasile subito dopo la gara di Shanghai, un Gran  Premio positivo per la Ferrari come squadra: i quattordici punti  conquistati ci hanno infatti permesso di aumentare il vantaggio nella classifica costruttori. Per quiella piloti la strada si è fatta ancora più dura".

Pressione su Lewis - E' difficile per il ferrarista dire che cosa accadrà nel Gran Premio del Brasile. "Penso che la nostra macchina è sempre andata  bene su questa pista e credo che sarà lo stesso anche quest'anno, qualsiasi siano le condizioni meteorologiche, tanto in qualifica quanto in gara. Sicuramente Lewis cercherà di mettermi pression, ma non credo che ci riuscirà perché non ho nulla da perdere. Ho il sostegno della mia gente e tutta la pressione sarà invece su di lui, se si pensa anche a quello che è successo lo scorso anno. Non vedo l'ora di arrivare all'ultima domenica della stagione".

Tutti i siti Sky