Caricamento in corso...
31 ottobre 2008

Massa: "Hamilton nervoso? Ha tutto da perdere"

print-icon
ham

Lewis Hamilton sembra rivivere i fantasmi della passata stagione

GP BRASILE. Il pilota della Ferrari smorza però gli entusiasmi: "E' vero è stata una giornata positiva, ma non c'erano punti in palio e non abbiamo vinto niente. Di sicuro siamo molto più competitivi e veloci qui a Interlagos che a Shangai

Il secondo miglior tempo nelle libere di del Gp del Brasile, ultimo appuntamento del mondiale di Formula 1, soddisfa il pilota della Ferrari Felipe Massa. Sul circuito di casa il pilota della "rossa" è secondo solo alla Renault di Fernando Alonso, con il rivale e leader del mondiale Lewis Hamilton che ha chiuso con il nono tempo al volante della McLaren. "E' stato un venerdì buonissimo - ha esordito il brasiliano - in Cina la McLaren era già più veloce di noi il venerdì. Qui abbiamo dimostrato di essere in forma nelle due sessioni". Nervoso al termine della seconda ora di prove ad Interlagos il britannico Hamilton: "Il venerdì non ci sono punti - ha glissato Massa - non abbiamo vinto niente. Abbiamo lavorato bene trovando un buon bilanciamento e una buona macchina. Siamo veloci e questo è un buon segnale per poter essere veloci in qualifica e anche in gara".

Tutti i siti Sky