Caricamento in corso...
04 novembre 2008

Ferrari, 15 giorni per mettere in atto la rivoluzione Alonso

print-icon
alo

Alonso e Massa insieme sul podio di Interlagos

La stampa spagnola insiste: la casa di Maranello, nonostante i continui attestati di fiducia indirizzati a Raikkonen, sta pensando di sostituirlo con il pilota della Renault

Il presidente Montezemolo continua a ribadire la sua fiducia nei confronti di Kimi Raikkonen e ad allontanare l'ipotesi Alonso, ma la stampa spagnola insiste. Ieri il quotidiano "As" ipotizzava uno scambio di piloti: il finlandese in Renault, l'asturiano in Ferrari. Oggi il sito del quotidiano rilancia e scrive che la "Ferrari ha due settimane di tempo per portare a termine la rivoluzione Alonso". Intanto Flavio Briatore è pronto ad annunciare (domani dovrebbe essere il giorno giusto) il rinnovo del due volte campione del mondo proprio con la Renault ed è questa, anche secondo "As", l'ipotesi più probabile. Alonso, però, è pronto ad aspettare fino all'ultima la chiamata da Maranello. Solo che il 17 novembre sarà gia tempo di test e quindi ci sono meno di due settimane di tempo "para la revolucion". Non è da escludere, informa "As", che Alonso rinnovi comunque con la Renault, ma che nel 2009 corra in Ferrari, con Raikkonen invece alla corte di Briatore.

Tutti i siti Sky