Caricamento in corso...
05 novembre 2008

Cambia il calendario 2009: ecco le modifiche ufficiali

print-icon
abu

La F1 sbarca per la prima volta ad Abu Dhabi, in programma l'1 novembre

L'inizio della stagione, che si snoderà attraverso 17 appuntamenti, rimane fissato per il 29 marzo con il Gp d'Australia. Sparisce il Gp del Canada, debutta quello di Abu Dhabi. E per il 2009 il motore dovrà essere utilizzato per 3 Gran Premi

Il calendario 2009 - Cambia il calendario del Mondiale 2009 di Formula 1. Il Consiglio Mondiale della Federazione  internazionale dell'automobile (Fia) ha apportato alcune modifiche  rispetto alla versione diffusa lo scorso 7 ottobre. L'inizio della  stagione, che si snodera' attraverso 17 appuntamenti, rimane fissato  per il 29 marzo, quando e' in programma il Gp d'Australia. La prima  edizione del Gp di Abu Dhabi, che chiudera' la stagione, si svolgera'  il 1° novembre e non il 15. Il Gp di Cina, inizialmente previsto per  il 18 ottobre, andra' in scena il 19 aprile e sara' la terza gara  dell'anno. Nel calendario non figurano il Gp di Francia, depennato per difficolta' finanziarie, e quello del Canada.

Il motore dovrà durare per tre GP - E per il 2009 ogni motore dovrà essere utilizzato per 3 Gp. Lo ha deciso il Consiglio Mondiale della Federazione internazionale dell'automobile (Fia). Fino alla stagione 2008, che si è appena conclusa, la  sostituzione del propulsore poteva avvenire dopo 2 gare senza sanzioni a carico dei piloti.

Ecco il calendario:


- 29 marzo   Australia
-  5 aprile     Malaysia
- 19 aprile    Cina
- 26 aprile    Bahrein
- 10 maggio Spagna
- 24 maggio Montecarlo
- 7 giugno    Turchia
- 21 giugno  Gran Bretagna
- 12 luglio    Germania
- 26 luglio    Ungheria
- 23 agosto   Europa(Valencia)
- 30 agosto   Belgio
- 13 settembre Italia
- 27 settembre Singapore
-  4 ottobre      Giappone
- 18 ottobre      Brasile
- 1 novembre   Abu Dhabi.

Tutti i siti Sky