Caricamento in corso...
08 novembre 2008

Massa: "Il Mondiale non si vince all'ultima curva"

print-icon
fel

Felipe Massa (27 anni)

Il pilota della Ferrari torna sulla decisiva gara in Brasile che ha laureato Hamilton campione: "Non possiamo incolpare nessuno, ma solo correggere i nostri errori"

"Il mondiale si vince in 18 gare e non all' ultima curva. Non possiamo accusare nessuno, ma pensare a correggere i nostri errori". Lo ha detto Felipe Massa, durante la cena di gala all' autodromo del Mugello alla vigilia della Festa Ferrari che si svolgera' domani sul circuito toscano per celebrare il 16/mo titolo costruttori. Visibilmente commosso per la lunga standing ovation che gli invitati gli hanno dedicato, Massa ha ringraziato il team per l' apporto offertogli ed ha dato appuntamento a domani per festeggiare.

Alla cena è intervenuto anche Kimi Raikkonen. "Potevamo vincere quattro titoli in due anni - ha detto il finlandese - invece ci siamo fermati a tre. Ma e' un grande risultato comunque. Con le nuove regole è difficile dire che campionato sara' il prossimo anno, ma noi saremo pronti a lottare ancora una volta per il titolo". Al ricevimento ci sono circa 2000 persone: premiati tutti i vincitori dei vari campionati Challange Ferrari che si disputano nel mondo. Riconoscimenti anche per i piloti Ferrari che hanno vinto il Fia Gt e la 24 ore di Le Mans.

Tutti i siti Sky