Caricamento in corso...
12 gennaio 2009

Il giudizio di Massa: è piccola, mi sembra una Formula 3

print-icon
Fer

Felipe Massa ai box Ferrari: pronto per un campionato che si annuncia combattuto

Il brasiliano, che ha già debuttato in pista con la F60: "Mi aspettavo una macchina diversa, più grande, con alettoni immensi. Pensavo di vedere una monoposto come quelle di 10 anni fa, invece è compatta...". Kimi Raikkonen: ''E' diversa, ma bella''

GUARDA VIDEO E FOTO DELLA PRESENTAZIONE 

"Sembra una Formula 3". La nuova Ferrari F60 ha sorpreso Felipe Massa. La scuderia di Maranello ha svelato oggi la monoposto che parteciperà al Mondiale 2009. "Mi aspettavo una macchina diversa. Mi aspettavo una Ferrari più grande, con alettoni immensi. Pensavo di vedere una monoposto come quelle di  10 anni fa. Invece è una macchina piccolina, compatta. E' carina", dice il pilota brasiliano. Massa ha avuto l'onore di far debuttare in pista la nuova rossa sulla pista internazionale del Mugello: alle 10:35 il rombo del motore 056 della nuova monoposto ha rotto il silenzio dei box. Soltanto un giro per la nuova vetture del Cavallino Rampante in vista del mondiale 2009. Alle 10:55 il vice campione del mondo Felipe Massa è uscito nuovamente dai box: anche questa volta un giro completo compiuto dal pilota brasiliano.

"E' sempre un'emozione importante. Sono contento e emozionato di portare la nuova Ferrari in pista per la prima volta", dice il paulista, che nel 2008 ha sfiorato il titolo iridato. "Mi sento più forte, ho più esperienza. Sono pronto per un campionato che si annuncia combattuto", promette. "Dalla fine della scorsa stagione abbiamo lavorato molto per essere competitivi nel prossimo campionato. Non è facile individuare l'avversario più importante, probabilmente sarà la McLaren a renderci la vita difficile. Ci sono anche Bmw e  Renault, potrebbero esserci altri team che potrebbero sorprendere e  rivelarsi competivivi".

E arriva anche il primo commento del pilota finlandese della Ferrari Kimi Raikkonen sulla nuova monoposto: "La F60 sembra diversa rispetto al passato per via delle nuove regole, ma mi sembra davvero bella. Lo scorso anno non è andata come avrei voluto, fa parte del passato", ha aggiunto, "ma vado avanti e ci riproverò quest'anno. Adesso c'è un grosso punto interrogativo per capire come saranno le macchine dopo che sono cambiate le regole. Sono cuorioso. Nelle prossime settimane ci renderemo conto di quanto sia stato buono il lavoro fatto, confrontandoci anche con le altre squadre. Ora cominceremo i test e ripartiremo da lì. Le gare sono per noi la cosa più bella, provare la nuova monoposto è bello ed elettrizzante, ma sarà ancora più bella la prima gara a Melbourne. Non vedo l'ora".

Tutti i siti Sky