Caricamento in corso...
15 gennaio 2009

Kimi: Berlusconi? Un bravo ragazzo. Alonso? Non mi turba...

print-icon
kim

Kimi Raikkonen piuttosto informale sul presidente del Consiglio italiano: un bravo ragazzo...

Il pilota della Ferrari sul suo incontro col premier prima di Natale: "Mi è stato chiesto di incontrarlo, è stato un piacere, l'ho sempre visto in TV: he is a nice guy... La Ferrari? Sarà probabilmente l'ultimo team con cui correrò in F1". GUARDA IL VIDEO

"Mi è stato chiesto di incontrarlo, è stato un piacere, l'ho sempre visto in televisione, è un bravo ragazzo (he is a nice guy, ha detto in inglese)". Il pilota della Ferrari Kimi Raikkonen ha risposto così ad una domanda nel corso della conferenza stampa di inizio stagione della Formula 1 a Madonna di Campiglio, sul suo incontro prima di Natale con il premier Silvio Berlusconi.

Poi, si torna a parlare di corse. "Questo  probabilmente sarà l'ultimo team in cui correrò. Non voglio andare da altre parti sono felice dove mi trovo, ho altri due anni di contratto". Raikkonen risponde così a una domanda sul suo futuro in Formula 1 nel corso della conferenza stampa che apre ufficialmente la stagione sportiva della Casa di Maranello.

Raikkonen ha poi risposto all'ennesima domanda sul possibile arrivo alla Ferrari del pilota della Renault, Fernando Alonso. "Ho un contratto per quest'anno e l'anno prossimo e personalmente non sono preoccupato di queste voci. Non mi sento sotto pressione, ho un contratto di due anni e vedremo cosa  accadrà dopo". Il pilota finlandese ha commentato la battuta fatta da Montezemolo 'quello della scorsa stagione non era il vero Kimi ma il suo gemello': "Io ho un fratello, ho letto di  questa storia, stava scherzando, punto". Domenicali  (responsabile della gestione sportiva Ferrari) ha detto che vivo  su un mio pianeta? "Non mi lamento - ha detto il finlandese  campione del mondo nel 2007 -. L'importante è che io sia qui, ma  le cose della mia via privata le tengo per me senza evidenziarle  all'esterno".

Il ferrarista salirà per la prima volta sulla nuova F60 lunedì prossimo a Portimao in Portogallo, ma ha detto di avere delle buone sensazioni riguardo alla monoposto 2009: "Non so  ancora come sia la macchina, per dare un giudizio migliore voglio aspettare i primi test a Portimao".

Tutti i siti Sky