Caricamento in corso...
02 marzo 2009

F1, Max Mosley: ''Nel futuro di Alonso c'è la Ferrari''

print-icon
fer

Fernando Alonso pizzicato dai fotografi all'uscita del motorhome della Ferrari. Lo spagnolo potrebbe entrarci nuovamente questa volta non come ospite ma come pilota della Rossa

Il presidente della Fia ne è più che certo. E poi confessa la sua passione per Lewis Hamilton: ''Da inglese tifo per lui''. E su Ecclestone: ''Ci sono momenti in cui lui ed io ci diamo fastidio: finì nel coro di chi voleva la mia testa''

COMMENTA NEL FORUM DELLA FORMULA 1

"Prima o poi Alonso andrà in Ferrari". Ne è convinto Max Mosley intervistato dal Corriere della Sera in edicola oggi. "Tifo Hamilton? Un po' sì da inglese. Lewis ha dimostrato che è possibile arrivare in alto anche senza provenire da una famiglia ricca. Montezemolo? Non è vero che detesto la Fota: la presiede Luca, è come parlare con Kissinger. Ecclestone? Ci sono momenti in cui lui ed io ci diamo fastidio: finì nel coro di chi voleva la mia testa. Se avessi un team chi prenderei? Brawn come dt; quindi
convincerei Michael Schuamcher a tornare e lo affiancherei ad Alonso. Schumi accetterebbe? Sì, la Ferrari aveva scelto Raikkonen da tempo e ne aveva parlato con lui. Michael era d'accordo, non si è ritirato per Kimi".

Tutti i siti Sky