Caricamento in corso...
03 marzo 2009

F1, il Mondiale 2009 dalla A alla Z spiegato da Vanzini

print-icon
For

Carlo Vanzini è la voce della Formula 1 di SKY Sport

Carlo Vanzini, la voce della Formula 1 di SKY Sport, ci accompagna alla scoperta delle principali novità della stagione che verrà. L'appuntamento per tutti gli appassionati è al 29 marzo, quando a Melbourne la F1 riaccenderà i motori

CHIACCHIERA CON VANZINI NEL FORUM DEDICATO ALLA F1

di CARLO VANZINI

29 marzo 2009, una data importante, di quelle che verranno ricordate, destinate a lasciare il segno nella storia.
Luogo: Melbourne, Australia.
Abbiamo quindi svelato quando e dove, ma  l’abc del giornalismo insegna, dobbiamo ancora soddisfare il perché, il cosa, il come e il chi…. Andiamo per ordine. Perché resterà come data storica? Innanzitutto perché inizierà la stagione numero 60 della F1 e proprio per questo la Ferrari, unica scuderia ad aver preso parte a tutti i campionati fin dalla sua prima edizione del 1950, ha deciso di chiamare le sue monoposto F60.

Ma soprattutto perché per la F1 sarà un anno zero. Si riparte tutto da capo. Emblematica una frase di Aldo Costa, direttore tecnico della Ferrari: “le prime simulazioni in galleria ci hanno portato indietro di 10 anni”. Ma cosa è cambiato da rendere la Formula 1 così “antica” o meglio dire vintage che suona meglio?

L’aerodinamica. Fino alla passata stagione, per lo sviluppo degli ultimi 10 anni, le macchine erano ormai corredate di tantissime appendici (ali alette chi più ne ha più ne metta) risultato: esasperazione dell’aerodinamica con conseguenti enormi difficoltà di guida in caso di turbolenze improvvise. Tradotto: il pilota in scia non poteva effettuare sorpassi se non a suo rischio e pericolo, avvicinandosi troppo alla macchina davanti subiva forti turbolenze, uscendo dalla scia ancora peggio si ritrovava una macchina di colpo inguidabile.

La Federazione ha quindi deciso di ridurre del 50% l’aerodinamica per evitare almeno in parte le problematiche da sorpasso. Ala anteriore più larga, quella posteriore più stretta e alta e via tutte le appendici.. o quasi… la buttiamo lì in modo molto semplice non entriamo nel tecnico per quello vi aspettiamo alle 2 e mezza di notte su Sky Sport 2 di venerdì 27 con la prima sessione di prove libere (esclusiva Sky).

L’obiettivo è rendere ancor più spettacolare una competizione che negli ultimi due anni e nel 2008 in particolare lo è già stata molto. Si ricerca quindi l’esaltazione del sorpasso ed ecco arrivare il come? Introducendo il KERS e il Front Flap Adjuster.

Il flap dell’ala anteriore può essere regolato 2 volte al giro. Facciamo un esempio: in ingresso rettilineo il flap si abbassa per aver maggio penetrazione poi si rialza in staccata per avere maggior carico (aderenza) in frenata e curva. Il tutto gestito dal pilota. La ferrari già nel 1968 aveva provato l’ala mobile con la conseguenza che Jackie Ickx sbagliò e in rettilineo invece di abbassarlo, tirò su il flap riducendo di molto la velocità della sua Ferrari.

Ma la vera novità è il KERS (Kinetic Energy Recovery System), ovvero il sistema di recupero dell'energia cinetica. In soldoni, in frenata un generatore recupera l’energia scaturita dai freni posteriore che va ad accumularsi in batterie. Il pilota può scaricare l’energia accumulata schiacciando un bottone sul volante, ottenendo per 6”.6 80 cavalli di potenza in più.
Una rivoluzione perché il Kers può essere sfruttato anche più volte nel giro purché non si superino i 6”.6 (esempio 6 volte per 1”.1). Il peso che porta in macchina e la conseguenza che i piloti leggere diventano avvantaggiati è un altro discorso tecnico che affronteremo in diretta.

Ma chi è il favorito a questo punto. Chi lo userà meglio? Beh il bello di questa nuova stagione sta proprio nel CHI? Perché lo scopriremo solo in Australia o forse addirittura dovremo aspettare 4 - 5 gran premi per avere i veri valori oppure ci sarà uno nettamente più forte degli altri. Insomma tutto può succedere, i progetti presentati sono tutti diversi quale sarà il migliore?
Alla pista l’ardua sentenza: 29 marzo 2009 Melbourne o SKYSPORT2!!!!

Tutti i siti Sky