Caricamento in corso...
09 marzo 2009

Montmelò, acuto di Heidfeld. Seconda la Ferrari di Raikkonen

print-icon
fer

La Ferrari F60 di Kimi Raikkonen impegnata nella prima giornata di test al Montmelò

Nella prima giornata di test sul circuito catalano il pilota della Bmw ha fermato il cronometro su 1'20"338. Alle sue spalle il finlandese con il tempo di 1'20"908. Dietro la Rossa si è piazzata la Toyota di Trulli e la sorprendente Brawn Gp di Button

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

Il tedesco Nick Heidfeld è stato il più veloce nella prima giornata di test sul tracciato catalano di Montmelò. Il pilota della Bmw Sauber ha fermato il cronometro su 1'20"338, precedendo la Ferrari F60 del finlandese Kimi Raikkonen (1'20"908). "E' stata una buona giornata, anche se non abbiamo girato tantissimo, almeno non quanto era nei nostri programmi" - ha dichiarato Kimi - "La macchina sembra reagire bene alle regolazioni che facciamo e alle modifiche che apportiamo e questo è confortante perché significa che stiamo andando nella giusta direzione. Peraltro, a costo di essere noioso, voglio ripetere che è ancora presto per capire dove siamo rispetto agli altri: mai come quest'anno dovremo aspettare Melbourne per avere le idee più chiare".

Alle spalle della rossa si è piazzata la Toyota di Jarno Trulli (1'20"937). Quarto tempo per la sorprendente Brawn Gp dell'inglese Jenson Button (1'21"140). Quinto crono per la Renault del brasiliano Nelsinho Piquet  (1'21"662). Alle sue spalle la Toro Rosso guidata dal francese  Sebastien Bourdais (1'22"158), che ha preceduto la Red Bull dell'australiano Mark Webber (1'22"246), la Force India del tedesco Adrian Sutil (1'22"452), la Williams Toyota del giapponese Kazuki Nakajima (1'22"813) e la McLaren-Mercedes del finlandese Heikki Kovalainen (1'22"948).

Tutti i siti Sky