Caricamento in corso...
12 marzo 2009

Montmelò, la Brawn Gp sorprende tutti. Ferrari: Massa sesto

print-icon
rub

La neonata Brawn Gp sorprende tutti nell'ultima giornata di test facendo segnare il miglior tempo

Rubens Barrichello mette tutti in fila con la nuovissima monoposto nata dalle ceneri della Honda. La Rossa conclude i test con il sesto tempo di Massa. La F1 tornerà in pista per il primo appuntamento del Mondiale 2009 in programma a Melbourne il 29 marzo

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1

Sembra non voler finire di stupire la neonata scuderia Brawn Gp, che nell'ultima giornata dei test di Montmelò, a Barcellona, ha nuovamente fatto segnare il miglior tempo. Dopo le eccellenti prestazioni segnate lunedì da Jenson Button (secondo tempo), martedì da Rubens Barrichello (terzo), ieri nuovamente da Button col miglior tempo, oggi a sorprendere tutti è stato ancora Barrichello. Al volante della nuova scuderia motorizzata Mercedes, nata appena una settimana fa dalle ceneri della Honda, il brasiliano ha fermato il cronometro sull'1'18"926, facendo segnare anche il miglior tempo assoluto della quattro giorni di test e infliggendo pesanti distacchi a tutti.

Alle spalle di Barrichello si è piazzata la Williams del tedesco Nico Rosberg (1'19"774 in mattinata), davanti alla Toyota del tedesco Timo Glock, alla Red Bull del tedesco Sebastian Vettel e alla Renault dello spagnolo Fernando Alonso. Sesto tempo per la Ferrari di Felipe Massa, davanti alla Bmw Sauber del polacco Robert Kubica. Leggero miglioramento di prestazioni per la McLaren, che dopo le disastrose performance dei giorni scorsi, culminate con l'ultimo posto di ieri, ha ottenuto col campione del mondo Lewis Hamilton l'ultimo tempo.

Tutti i siti Sky