Caricamento in corso...
18 marzo 2009

Gioca a Formula SKY!

print-icon
ann

Anna-Laure Bonnet, il nuovo volto del team F1 di SKY Sport, insieme a Oscar Orefici e Carlo Vanzini ha risposto alle domande di tutti gli appassionati del circus

In vista dell'inizio della stagione 2009 che prenderà il via il 29 marzo a Melbourne scopri tutto quello che c'è da sapere sul gioco più veloce del web, e dai il benvenuto al nuovo volto femmile di SKY Motori: Anne Laure Bonnet!

SCENDI IN PISTA CON FORMULA SKY, IL NUOVO FANTAGIOCO DI SKY.IT!

COMMENTA NEL FORUM DELLA F1


Il giorno dopo la vera e propria rivoluzione messa in atto per la nuova stagione che prenderà il via il 29 marzo a Melbourne, la voce della F1 di SKY e Oscar Orefici hanno risposto alle domande di tutti gli appassionati del mondo dei motori. E per l’occasione Vanzini ha presentato in anteprima sul web una new entry: Anna-Laure Bonnet, il nuovo volto femminile della F1 di SKY. Vanzini & Co hanno svelato i segreti del Mondiale 2009 e risposto alle centinaia di domande che tutti gli amici di SKY.it hanno inviato. E non sono mancati i consigli per il nuovo fantagioco di SKY.it, il FORMULA SKY! Leggi le più interessanti:

La decisione della Fia di rivoluzionare la F1 è giusta?

Orefici : Sembra che la F1 si voglia far male da solo. Non sono del tutto d’accordo con l'assegnare il titolo piloti a chi vince più Gran Premi

Mi dite qualcosa di più sul Kers?

Vanzini: il Kers, ovvero il sistema di recupero dell’energia cinetica, è una specie di overboost che utilizza l’energia immagazzinata in frenata, può essere utilizzato in pista anche per il doppio del tempo, ovvero 12 secondi. Anche se l’ottimale sarà l’utilizzo per due colpi da tre secondi per giro.

Come saranno le nuove monoposto?
Orefici: le macchine sono un po’ bruttine, ma speriamo che almeno la nuova aerodinamica aumenti la possibilità di fare sorpassi. Aspettiamo di vedere il Gp d’Australia per vedere chi sarà anche competitivo con le nuove modifiche aerodinamiche.

Ci sono news sul Gp d’Italia 2010?
Vanzini: penso che si correrà sempre a Monza.

Come vedete Raikkonen?

Anne Laure: Ha una grande personalità, a me piace molto anche come persona.
Vanzini: secondo me, e per molti tifosi della Ferrari, questo sarà l’anno di Raikkonen.
Orefici: Raikkonen lo vedo favorito su Massa. Ma attenzione, non scordiamoci di Alonso per la lotta al titolo: penso che abbia le capacità per inserirsi tra Ferrari e McLaren nella lotta al titolo Mondiale.

La Renault sarà competitiva quest’anno?
Orefici: Alonso è un grandissimo pilota e merita una macchina vincente. Però quest’anno è una grande incognita ed è difficile misurare gli autentici valori in pista che le varie monoposto hanno mostrato nel corso dei test.

Riuscirà la Brawn Gp a vincere il Gp d’Australia?
Anna Laure: è competitiva, ma non credo possa vincere già a Melbourne.

Massa sarà il favorito per Melbourne?

Anna Laure: la Ferrari è favorita, ma non è certo il circuito preferito di Felipe Massa.

Chi schierereste nel gioco Formula SKY? Puntereste su Barrichello?

Orefici: no, io nel gioco Formula SKY non lo schiererei assolutamente per Melbourne

Ma con le nuove regole i team non potrebbero lavorare per essere competitivi solo per alcuni circuiti?

Vanzini: è vero, è una domanda pertinente. Effettivamente i team potrebbero decidere di lasciare da parte gli assetti per alcune gare per puntare solo su pochi Gp, cercando così di vincere almeno più della metà dei Gp e assicurarsi il titolo piloti.
Orefici: domanda intelligente e che dimostra che i nuovi regolamenti mettono in ridicolo le decisioni prese dalla Fia.

Cosa ne pensate della reintroduzione delle slick?

Vanzini: non vedremo più in qualifica gomme dure, ma gomme molto più morbide. Anche se dovranno essere rodate, così ci sarà chi userà gomme più usate o chi invece preferirà gomme nuove. Inoltre i piloti sono molto più contenti delle slick perché renderanno le gare ancora più spettacolari.
Orefici: in pochi capiscono di gomme, è un argomento molto complicato. Ci sono piloti negati sul lavoro delle gomme. Altri, come il mitico Niki Lauda, che invece erano dei veri mostri sacri nel scegliere le mescole giuste.
Vanzini: il problema dell’anno scorso della Ferrari era proprio di non riuscire a portare in temperatura le gomme nelle sessioni di qualifica. Con le nuove regole sulle gomme la Ferrari sarà più avvantaggiata.

Le vostre previsioni sui team minori, chi avrà più chance di vittoria quest'anno?
La Brawn Gp sarà una mina vagante. La BMW di Kubica non utilizzerà forse il Kers per diminuire il peso. Piace molto come è stata disegnata la Red Bull, Newey docet. Comunque quest'anno saranno molte le incognite.

Che fine faranno i collaudatori?

Vanzini: continuano a lavorare, ma molto meno. Nei test invernali per far provare le nuove monoposto si è preferito far guidare più i piloti. I tester verrano utilizzati nei test di aerodinamica durante la stagione. Proprio come il nostro Marc Genè, che oltre a commentare per noi la F1, farà anche i test con una ''signora scuderia'' come la Ferrari.

Tutti i siti Sky