Caricamento in corso...
03 aprile 2009

Gp Malesia, è riscatto Ferrari: Kimi e Massa davanti a tutti

print-icon
fer

Kim Raikkonen ha fatto segnare il miglior tempo nella seconda sessione delle prove libere di Sepang

Nella 2a sessione di libere Raikkonen è 1° davanti al brasiliano. Poi Vettel e Rosberg. Barrichello 6°, ma verrà retrocesso di 5 posizioni in qualifica. Caos McLaren: via il ds Ryan per ''responsabilità'' nella squalifica di Hamilton. GIOCA A FORMULA SKY

RISPONDI A CARLO VANZINI SUL FORUM DELLA F1

SCENDI IN PISTA, GIOCA A FORMULA SKY

FATTI UN GIRO IN MALESIA CON IL SIMULATORE

Due Ferrari davanti a tutti nella seconda sessione di prove libere del Gp della Malesia, seconda prova del Mondiale di F1 che si correrà domenica a Sepang. Il finlandese Kimi Raikkonen è stato il più veloce con il tempo di 1'35"707, precedendo di 125 millesimi il compagno di squadra Felipe Massa. Alle loro spalle la Red Bull del tedesco Sebastian Vettel (a 0"247) e la Williams del tedesco Nico Rosberg (a 0"308). Quinto l'australiano Mark Webber con la Red Bull (a 0"319).

Sesto il brasiliano Rubens Barrichello con la Brawn GP, che però sarà penalizzato di 5 posizioni in griglia di partenza nelle qualifiche di sabato. Sulla monoposto del pilota della Brawn GP è stata infatti necessaria la sostituzione del cambio, che per regolamento deve durare almeno 4 gare. Settimo il suo compagno di squadra Jenson Button. Primo degli italiani è Jarno Trulli, 12esimo con la Toyota. Il campione del Mondo Lewis Hamilton è 11esimo con la McLaren. Giancarlo Fisichella, 19esimo, è stato invece protagonista di un incidente senza conseguenze a metà sessione.

E intanto è bufera in casa McLaren dopo la squalifica di Hamilton: Dave Ryan non è più il direttore sportivo della McLaren Mercedes. Lo ha reso noto il team manager Martin Whitmarsh con un comunicato in cui spiega che "il suo ruolo negli eventi della scorsa domenica, in particolare il suo comportamento con i commissari di gara della Fia a Melbourne ha causato serie ripercussioni al nostro team, per le  uali ci scusiamo. Per questo ho deciso di sospenderlo, e lui ha accettato la mia decisione". Ryan lavorava per la scuderia di  Woking dal 1974. Intanto sulla stampa britannica continuano le indiscrezioni circa la possibile squalifica di Hamilton, che potrebbe essere costretto a saltare diverse gare.

Questi i tempi della seconda sessione di prove libere:


1. Raikkonen (Fin, Ferrari) in 1'35"707, alla media di 208,498 km/h;
2. Massa (Bra, Ferrari) 1'35"832
3. Vettel (Ger, Red Bull) 1'35"954
4. Rosberg (Ger, Williams) 1'36"015
5. Webber (Aus, Red Bull) 1'36"026
6. Barrichello (Bra, Brawn GP) 1'36"161 - penalizzato di 5 posizioni nelle qualifiche
7. Button (Gbr, Brawn GP) 1'36"254
8. Nakajima (Jap, Williams) 1'36"290
9. Kovalainen (Fin, McLaren) 1'36"397
10. Piquet (Bra, Renault) 1'36"401
11. Hamilton (Gbr, McLaren) 1'36"515
12. Trulli (Ita, Toyota) 1'36"516
13. Buemi (Svi, Toro Rosso) 1'36"628
14. Glock (Ger, Toyota) 1'36"639
15. Alonso (Spa, Renault) 1'36"640
16. Sutil (Ger, Force India) 1'36"875
17. Kubica (Pol, Bmw Sauber) 1'37"267
18. Bourdais (Fra, Toro Rosso) 1'37"278
19. Fisichella (Ita, Force India) 1'37"432
20. Heidfeld (Ger, Bmw Sauber) 1'37"930

Tutti i siti Sky